'Risparmiare fino a 300 euro di benzina all'anno: trucchi per ridurre i consumi di carburante -

Risparmiare fino a 300 euro di benzina all’anno: trucchi per ridurre i consumi di carburante

La benzina è sempre più cara, ma è possibile risparmiare riducendo il suo utilizzo? Vediamo come.

di , pubblicato il
Pochi trucchi e davvero semplicissimi per risparmiare quando si è alla guida: ecco cosa bisogna fare per evitare inutili sprechi.

La benzina costa sempre di più e fa parte a pieno titolo delle spese mensile che dobbiamo sopportare, risparmiare è possibile? La risposta è si. Anche se il prezzo del carburante sembra crescere a dismisura, seguendo qualche piccolo accorgimento è possibile conservare il nostro denaro.

  • Prima di tutto è fondamentale la partenza. Una volta accesa la macchina bisogna accelerare in maniera graduale per cercare di conservare il carburante e cambiare marcia velocemente, dunque niente accelerate brusche e improvvise. Questo è il primo passo per risparmiare benzina.
  • Così come per le accelerate brusche anche le frenate brusche fanno in modo di sprecare il carburante. Per risparmiare fino a 90 euro all’anno basta frenare piano, tenendo la marcia inserita e lasciando il pedale. Se ci si trova in prossimità di semafori o in coda, addirittura, meglio spegnere il motore.
  • Prima di partire per un viaggio in auto, soprattutto se lungo, è fondamentale controllare la pressione delle gomme. Una buona pressione degli pneumatici permette di conservare fino a 80 euro annui per il carburante. In linea teorica basta controllarle anche 1 volta al mese.
  • Un altro trucco per risparmiare la benzina è non riscaldare il motore se l’auto è ferma, a qualsiasi regime. In questo modo si risparmia fino a 40 euro annui, non pochi.
  • La velocità costante è fondamentale per non sprecare benzina. Guidare sempre alla stessa velocità senza accelerare in certi punti per poi tornare al punto di partenza consente di risparmiare fino ad oltre 100 euro all’anno.
  • Nel caso si viaggi per andare in vacanza, anche il peso dei bagagli influisce sullo spreco della benzina. È importante viaggiare a basso carico e non portare con sé troppe valigie pensanti. Il risparmio non è tantissimo, ma tutto fa brodo.
  • La stessa cosa vale per l’aerodinamica dell’auto e a ciò contribuisce il tenere chiusi i finestrini. Aprirli per poco va bene, ma tenerli sempre aperti determina ugualmente lo spreco di benzina. La stessa cosa vale per l’aria condizionata, radio e navigatore. Il risparmio arriva a 55 euro annui.

Ti potrebbe interessare anche i consigli su come risparmiare carburante

Argomenti: ,