Rincaro bollette luce: come risparmiare elettricità a casa

Alcune dritte utili per risparmiare la luce ed evitare così il caro bollette dell'elettricità.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Alcune dritte utili per risparmiare la luce ed evitare così il caro bollette dell'elettricità.

Dal 1 luglio, secondo quanto previsto dall’Autorità per l’energia, è aumentata la bolletta dell’elettricità, con una sensibile variazione del +2,8%. Se la bolletta della luce è cresciuta quella del gas subirà un calo del 2,9%, tutto ciò a causa dell’andamento dei prezzi nei mercati all’ingrosso. Come risparmiare, allora sui costi in bolletta? A volte, è davvero semplice seguire alcune regole di base che aiutano a risparmiare moltissimo la luce. Vediamo come.

Alcune dritte utili

Durante l’estate, in particolare, è facile consumare più luce a causa dei condizionatori accesi, le lavatrici e il frigo. Sono proprio gli elettrodomestici a consumare di più. Ad esempio per risparmiare luce è possibile spegnere il forno prima della fine della cottura in modo da sfruttare il calore rimanente oppure utilizzare la funzione ventilata per una cottura più veloce. Se dovete cuocere pochi alimenti è meglio usare il forno a microonde, che cuoce più velocemente ed evita consumi eccessivi. Anche per il frigo è possibile risparmiare con qualche accorgimento: ad esempio per evitare di tenere lo sportello troppo tempo aperto, una volta tornati dalla spesa basta disporre le cose sul tavolo in maniera ordinata per velocizzare il trasferimento nel frigo.

Chi usa la lavastoviglie, invece, per risparmiare energia dovrebbe spegnerla quando è avviata l’asciugatura automatica. Gli stessi principi si possono applicare alla lavatrice e al bagno di casa, la seconda stanza in cui si consuma più luce. Per la lavatrice un buon modo per risparmiare è rispettare le fasce biorarie e lavare i capi il fine settimana o nelle ore notturne e serali, oltre a fare la lavatrice quando è a pieno carico. Per la doccia, basta usare un braccio-doccia che ha basso flusso di litri ogni minuto, un modo per risparmiare molti soldi in bollette. Per le luci in casa, infine, un buon modo per risparmiare è quello di utilizzare lampadine ecologiche come quelle a Led oppure seguire il buonsenso ed evitare di accendere la luce anche quando non c’è bisogno.

Ti potrebbe interessare anche come risparmiare l’acqua in casa

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Risparmiare

I commenti sono chiusi.