Rimodulazioni Vodafone shock: dal 27 maggio le offerte aumentano fino a 1,49 euro

Rimodulazioni shock di Vodafone: dal 27 maggio 2018 alcune offerte aumenteranno da 0,69 fino a 1,49 euro.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Rimodulazioni shock di Vodafone: dal 27 maggio 2018 alcune offerte aumenteranno da 0,69 fino a 1,49 euro.

Gli utenti di telefonia mobile non hanno pace: ora la Vodafone ha comunicato che dal 27 maggio 2018 vi sarà un aumento dei prezzi per quanto concerne alcune offerte fino ad 1,49 euro. Vediamo nel dettaglio cosa succederà e il perché di tale decisione che sicuramente farà arrabbiare i clienti.

Rimodulazioni Vodafone dal 27 maggio 2018: ecco cosa succederà

Vodafone, sulla sua pagina web, ha comunicato che per garantire la qualità dei servizi legati agli investimenti sulla rete dal 27 maggio 2018 aumenterà i prezzi di alcune offerte mobile prepagate: l’aumento del rinnovo mensile varierà da 0,69 ad 1,49 euro.

Gli utenti interessati riceveranno una comunicazione tramite sms e avranno tempo per passare ad altro operatore o recedere dal contratto senza penali fino al giorno prima della variazione contrattuale. Costoro dovranno però scrivere nella causale del recesso la seguente dicitura “modifica delle condizioni contrattuali”. Quelli che hanno invece un’offerta che include un telefono, un tablet o prevede un contributo di attivazione a rate potranno continuare a pagare  le rate residue secondo l’offerta. Il diritto di recesso potrà essere esercitato in ogni caso in forma gratuita anche mantenendo attiva un’offerta che include uno smartphone e continuando a pagare le rate residue con le vecchie modalità.

Diritto di recesso

Per effettuare il diritto di recesso si dovrà inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: “Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10.0.15 Ivrea, Torino”. In alternativa si potrà inviare una mail pec all’indirizzo: [email protected] o chiamare il numero 190 del Servizio Clienti o infine recarsi presso i negozi Vodafone esplicitando la causale su indicata.

Per capire se si è tra gli interessati alla modifica contrattuale, prima che arrivi il messaggio, si potrà chiamare il 42590 per conoscere il nuovo prezzo applicato. Ecco un esempio di sms inviato con cambio di condizioni contrattuali: “Modifica delle condizioni contrattuali: dal 27/05 (offerte?) costerà (?) euro in più a mese. Il contenuto di Giga, minuti e SMS ogni mese resta invariato. Puoi passare ad altro operatore, recedere dai servizi Vodafone senza penali, o se hai un’offerta che include un telefono, continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento. Puoi recedere fino al giorno prima della variazione contrattuale”.

Leggete anche: Vodafone cede, ecco il tethering gratis: come attivarlo per nuovi e vecchi clienti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Vodafone