Rimodulazioni Vodafone dal 21 e dal 25 ottobre: aumenti fino ad 1,99 euro

E' arrivata una nuova rimodulazione da Vodafone che partirà il 25 ottobre che si aggiunge a quella del 21 ottobre: le info ed i costi.

di , pubblicato il
E' arrivata una nuova rimodulazione da Vodafone che partirà il 25 ottobre che si aggiunge a quella del 21 ottobre: le info ed i costi.

Vodafone ha aggiunto sulla pagina ufficiale “Vodafone informa” una nuova rimodulazione che ci sarà il 25 ottobre. Quest’ultima arriva dopo quella annunciata qualche settimana fa e riguarderà il piano Vodafone Life Connect che avrà un costo di 1,49 euro al mese. Ecco le info in merito.

Rimodulazione del 25 ottobre

Dal 25 ottobre 2019, Vodafone comunica che il piano “Vodafone Life Connect” costerà 1,49 euro. Il motivo di tale rimodulazione è quello di consentire all’operatore dal logo rosso e bianco di continuare ad investire sulla rete per offrire servizi sempre di qualità. Sarà però possibile attivare in aggiunta senza alcun costo il servizio denominato “No Worries Packet” grazie al quale si avranno 20 messaggi e 10 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni fisse e mobile nazionali al mese per dodici mesi. Fino a quando No Worries Pack sarà attivo, poi, la sim card non scadrà. Per attivarlo ci si dovrà recare su voda.it/noworries entro e non oltre il 15 novembre 2019.

Chi ha attivo o attiverà Vodafone Easy Control non pagherà invece alcun costo. Easy Control potrà essere attivato in qualsiasi negozio Vodafone e costerà 2 euro al mese a fronte dei quali si avranno 50 minuti verso tutti, 100 messaggi e 200 Mega. Anche fino a quando Easy Control sarà attivata la sim card non scadrà. I clienti interessati da tale rimodulazione riceveranno una comunicazione personale e potranno recedere in ogni momento senza penali entro il 24 ottobre.

La rimodulazione del 21 ottobre

Dal 21 ottobre 2019 il piano della sim Vodafone 25 diverrà a pagamento. La cifra che dovrà essere pagata sarà di 1,99 euro al mese. Coloro che hanno attiva un’offerta gigabyte e chiamate attiva, però, non dovranno sostenere tale costo. In ogni caso, tutti i clienti interessati riceveranno una comunicazione via messaggio e potranno recedere entro il 20 ottobre. Chi dovrà pagare 1,99 euro per il piano potrà però richiedere al 42590 2 Gb di internet in 4G aggiuntivi al mese fino al 21 novembre senza pagare nulla.

Come recedere

Abbiamo comunicato che per la prima rimodulazione si potrà recedere dal contratto o passare ad una altro operatore senza penali fino al 24 ottobre mentre per la seconda fino al 20 ottobre.

In entrambi i casi, però, si dovrà specificare nella causale del recesso la seguente dicitura: “modifica delle condizioni contrattuali”.

Il diritto di recesso si potrà esercitare in forma del tutto gratuita mediante i seguenti canali: raccomandata A/R a ” Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10.0.15 Ivrea, Torino”, mediante Pec a ” [email protected]”, chiamando il servizio clienti al 190 o infine compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone inserendo sempre la causale su indicata.

Leggete anche: Passa a Vodafone e Rabona Mobile: incredibili offerte da 4,99 euro al mese

[email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.