Riduzione bollette luce e gas ma non per tutti: ecco come risparmiare in 5 mosse

Risparmiare ed evitare salassi in bolletta: ecco 5 semplici consigli del comparatore di prezzi Facile.it.

di , pubblicato il
Risparmiare ed evitare salassi in bolletta: ecco 5 semplici consigli del comparatore di prezzi Facile.it.

L’Arera nei giorni scorsi h comunicato che per l’emergenza Coronavirus nel secondo trimestre del 2020 e quindi a partire da questo mese ci sarà il ribasso delle bollette della luce e del gas. Nel dettaglio la riduzione sarà del -18,3% per l’elettricità e del -13,5% per il gas per una famiglia tipo in tutela. Non necessariamente, però, ci sarà un risparmio in bolletta in quanto l’obbligo di restare a casa potrebbe far salire i consumi e di conseguenza anche i costi. Come fare allora per risparmiare ed evitare salassi in bolletta? Ecco 5 semplici consigli del comparatore di prezzi Facile.it.

5 mosse per risparmiare sulle bollette di luce e gas

Il primo consiglio diramato dal comparatore di prezzi Facile.it per risparmiare sulle bollette di luce e gas sarà quello di controllare (qualora si abbia una fornitura con il mercato libero) se si ha un’offerta a prezzo fisso o indicizzato. Nel primo caso, infatti, come evince dal nome, il prezzo sarà bloccato per 1 anno o 2 anni per cui con l’abbassamento del prezzo delle materie prime non si avrà alcun giovamento in termini economici.

Sarà al momento più fortunato chi ha un’offerta a prezzo indicizzato in quanto gli importi saranno legati all’andamento del costo della materia prima. Si dovrà però prestare attenzione, comunica Facile.it, che il contratto stipulato sia legato agli indici che stanno diminuendo in questo momento.

Il secondo consiglio sarà quello di comparare le varie offerte e valutare un cambio del fornitore qualora ci si trovi già nel mercato libero. Con il calo del costo delle materia prime di questo periodo, infatti, potrebbe esserci un ulteriore calo delle tariffe che magari i fornitori proporranno per procurarsi nuovi clienti.

Risparmiare sulla bolletta della luce e del gas si può

Facile.it comunica che per risparmiare sulle bollette di luce e gas si potrà anche valutare la possibilità di passare al mercato libero in quanto alcuni operatori applicano delle tariffe più convenienti di quelle del mercato tutelato nonostante manchi ancora molto alla fine di quest’ultimo. Ricordiamo inoltre che le tariffe del mercato tutelato varieranno ancora dal prossimo 1° luglio e ovviamente non si sa ancora se saranno più alte o se diminuiranno.

Chi è a casa tutta la giornata ed ha una tariffa bioraria, potrà valutare facendo attenzione ai consumi, se passare ad una tariffa monoraria o, in alternativa, modificare le fasce biorarie scegliendo di ricevere lo sconto nelle ore del giorno invece che in quelle serali.

Infine Facile.it comunica che, qualora si voglia cambiare operatore, non si dovrà avere paura dei disservizi. Questo perché il passaggio non comporterà lo stop dell’erogazione del gas o dell’elettricità.

Leggete anche: Bollette luce e gas: ecco cosa accadrà da aprile 2020, tutti i risparmi

[email protected]

Argomenti: ,