Richieste mutui: ripresa ad agosto, ma scende l’importo medio

Ripresa delle richieste di nuovi mutui ad agosto, ma è in calo l'importo medio. Non siamo tornati ancora ai livelli del 2010.

di Giuseppe Timpone, pubblicato il
Ripresa delle richieste di nuovi mutui ad agosto, ma è in calo l'importo medio. Non siamo tornati ancora ai livelli del 2010.

Dopo due mesi consecutivi in calo, ad agosto si registra una ripresa delle richieste di mutui ipotecari, risultati in crescita dell’11,5% su base annua. E così, nei primi otto mesi dell’anno si ha un aumento del 12,2% rispetto allo stesso periodo del 2015, in particolare, grazie al boom delle surroghe, visto che molte famiglie hanno voluto sostituire il vecchio mutuo contratto a tassi più elevati con un finanziamento nuovo, erogato a condizioni più favorevoli.

L’importo medio richiesto ad agosto è sceso a 121.918 euro, il più basso osservato quest’anno. E’ quanto risulta dal monitoraggio di Eurisc, il sistema di informazioni del Crif, che attinge a 78 milioni di posizioni creditizie. Il 29,4% delle richieste si ha per mutui di importo compreso tra i 100.000 e i 150.000 euro, il 27,7% riguarda mutui fino a 75.000 euro, mentre il 23,8% sceglie un ammortamento di durata tra i 16 e i 20 anni e il 19,4% tra gli 11 e i 14 anni. Il 36% dei richiedenti ha un’età compresa tra i 35 e i 44 anni.

Per quanto la ripresa sia indubbia sin dallo scorso anno, non siamo ancora ai livelli pre-crisi. Fatto 100 il numero delle richieste nell’anno 2007, troviamo che da allora il livello più alto è stato toccato nel quarto trimestre del 2010 a 116, il più basso nel secondo trimestre del 2013 con un punteggio di appena 35. Nei primi due trimestri di quest’anno, invece, abbiamo registrato rispettivamente 91 e 71.

Infatti, la crescita nei primi otto mesi di quest’anno è stata pari al 78,6% rispetto allo stesso periodo del 2014, mentre sui primi otto mesi del 2013 si ha un +99,1%, ma la variazione è negativa con riferimento al 2010 (-6,6%).

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mutui e Prestiti, Mutuo a tasso fisso, Mutuo a tasso misto, Mutuo a tasso variabile, Surroga mutuo

I commenti sono chiusi.