Regali di Natale, tutti i trucchi per risparmiare realmente

Come fare per risparmiare con i regali di Natale? Ecco tutti i trucchi per fare acquisti e spendere di meno.

di , pubblicato il
regali di natale

Ci siamo, ormai manca pochissimo alla festa più famosa dell’anno. È tempo di regali di Natale, non possiamo più rimandare. Anzi, ci conviene fare tutto alla svelta, soprattutto se facciamo ordini online. Il rischio è che i regali arrivino dopo le feste, con conseguente figuraccia con i destinatari del nostro presente.

Come fare per risparmiare sui regali natalizi? Nulla è semplice, soprattutto se non si ha una buona organizzazione. Facciamo quindi il punto della situazione per vedere passo passo cosa comprare e spendere di meno.

Regali di Natale, i consigli per spendere meno

Chi si è mosso con largo anticipo avrà sfruttato anche il Black Friday. Ormai l’evento è passato e non possiamo più usufruire di questi sconti per i nostri acquisti. I più lungimiranti non si saranno fatti trovare impreparati e avranno sfruttato al meglio l’occasione acquistando prodotti con un mese di anticipo per pagarli anche con il 40% in meno. Ma inutile piangere sul latte versato. Andiamo a vedere come rimediare ora. Innanzitutto, la parola d’ordine numero uno è pianificazione.

Carta, penna e calamaio per tirare giù una bella lista di tutte le persone che devono ricevere i nostri regali.

La prima cosa da fare quindi è scrivere su un bel foglio chi sono gli amici e i parenti che riceveranno il nostro presente natalizio. A questo punto, una volta compilata la nostra lista, passeremo al budget da stabilire. Deciso questo, divideremo la somma per i vari destinatari. Dovremo quindi decidere per ogni persona quanto spendere. Naturalmente, dovremo fare ciò tenendo presente il budget complessivo che abbiamo stabilito, quindi cercare di non superarlo, se è possibile. Sapere però quanto spendere per ogni persona ci faciliterà molto anche nella scelta del prodotto da comprare.

I trucchi per risparmiare negli acquisti

Che ne direste di un regalo fatto in casa? Se siete appassionati di bricolage, o anche fai-da-te, sarebbe un ottimo modo per impegnare il vostro tempo libero e soprattutto risparmiare Del resto, come dice il detto, chi fa da sé fa per tre. Battute a parte: dovete fare un regalino al figlio del vostro vicino? Sapete che va pazzo per certi pupazzetti morbidosi? Cosa ne pensate di armarvi di lana, cotone e un po’ di colori? Potreste costruire il pupazzo con le vostre mani, magari anche utilizzando la fodera di un cuscino o un semplice calzino. Insomma, sbizzarritevi e avrete un regalo pronto da donare praticamente a costo zero.

Naturalmente, le soluzioni più gettonate sono quelle che possiamo trovare online, con portali come Amazon, re incontrastato dello shopping sul web. Sfruttare le offerte del giorno è un’ottima cosa. Esiste poi la possibilità di impacchettare il regalo con poche euro in più e aggiungere anche un bigliettino di auguri. Per chi invece preferisce farsi arrivare il prodotto a casa e consegnarlo di persona, esiste anche la possibilità di acquistarlo usato con la modalità Warehouse. Ricordatevi di rimuovere l’adesivo dal prodotto e impacchettatelo. Se invece siete amanti degli acquisti fisici, allora i mercatini di Natale sono un ottimo sistema per trovare occasioni su bancarelle e negozietti a tema. Insomma, la scelta è ampia, basta sapersi organizzare.

Argomenti: