Referendum trivelle 17 aprile 2016, autostrada gratis per chi va a votare ma non per tutti

Chi rientra dall'estero per andare a votare in occasione del referendum sulle trivelle del 17 aprile 2016 non paga il pedaggio autostradale nè all'andata nè al ritorno: ecco come viaggiare gratis verso e dalle urne

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Chi rientra dall'estero per andare a votare in occasione del referendum sulle trivelle del 17 aprile 2016 non paga il pedaggio autostradale nè all'andata nè al ritorno: ecco come viaggiare gratis verso e dalle urne

Mancano pochi giorni al referendum sulle trivelle del 17 aprile 2016. Abbiamo già visto che Trenitalia ha messo a disposizione biglietti scontati per chi viaggia in treno per andare a votare. Anche chi si sposta in automobile però avrà delle agevolazioni, così come conferma la circolare del Ministero dell’Interno, Direzione Centrale per i Servizi Elettorali n.17/2016 del 5 aprile scorso.

Per permettere agli elettori di andare a votare il prossimo 17 aprile in occasione del referendum sulle trivelle, l’Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori (A.I.S.C.A.T.) ha reso noto che le Concessionarie autostradali aderiranno alla richiesta di gratuità del pedaggio, sia all’andata che al ritorno, ma per i soli elettori residenti all’estero.

Come viaggiare gratis in autostrada il 17 aprile 2016?

Gli elettori che rientrano dall’estero per il referendum sulle trivelle, dovranno esibire direttamente presso il casello autostradale idonea documentazione elettorale (tessera elettorale o, in mancanza, cartolina-avviso inviata dal Comune di iscrizione elettorale o dichiarazione dell’Autorità consolare attestante che il connazionale interessato si reca in Italia per esercitare il diritto di voto) e un documento di riconoscimento; al ritorno, dovranno esibire, oltre al passaporto o altro documento equipollente, anche la tessera elettorale munita del bollo della sezione presso la quale hanno votato.

Sconti autostrada per chi vota: quanto durano?

Gli sconti in autostrada per chi torna per votare al referendum sulle trivelle varranno: –          per il viaggio di andata: dalle ore 22 del quinto giorno antecedente il giorno d’inizio delle operazioni di votazione; –          per il viaggio di ritorno: fino alle ore 22 del quinto giorno successivo a quello di chiusura delle operazioni di votazione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Automobili, Promozioni e Offerte, Risparmiare, Viaggi

I commenti sono chiusi.