Rata del mutuo troppo alta? Ecco cosa fare e le info sulla portabilità

Cosa fare se la rata del mutuo è troppo alta nonché le info sulla portabilità.

di , pubblicato il
Cosa fare se la rata del mutuo è troppo alta nonché le info sulla portabilità.

A tutti può capitare di non riuscire più a sostenere per qualsiasi motivo la rata del mutuo perché troppo alta. Cosa fare allora se si dovesse presentare tale ipotesi? Ebbene si dovrà cercare immediatamente una soluzione con l’intermediario. Ecco le info e quelle sulla portabilità.

Le iniziative per agevolare i clienti in difficoltà

Qualora si abbiano problemi a pagare le rate del mutuo con puntualità il suggerimento è quello di rivolgersi subito ad un intermediario per trovare una soluzione. Vi sono, comunque, delle iniziative atte ad aiutare i clienti in difficoltà, eccole:

  • si potrà chiedere che vengano modificate le condizioni del contratto di credito. E quindi si potrà chiedere che venga estesa la durata del contratto o che venga modificata la tipologia del credito. In quest’ultimo caso si potrà chiedere per un tempo limitato di pagare soltanto gli interessi. E ancora si potrà chiedere che vi sia il differimento (ovvero rimandare ad un altro tempo) totale o parziale del pagamento delle rate nonché la rinegoziazione del tasso di interesse. E ancora si potrà anche richiedere che temporaneamente vengano sospese le rate o
  • infine richiedere che vi sia rifinanziamento parziale o tale del credito.

La portabilità

Il finanziamento potrà essere trasferito presso un nuovo intermediario in ogni momento e ciò senza alcun costo o penale. Tale meccanismo viene definito portabilità che consente di estinguere il mutuo usando la somma che viene concessa dal nuovo intermediario mantenendo, però, l’ipoteca iniziale. La cifra, poi, dovrà essere rimborsata in base alla condizioni che verranno poi concordate con il nuovo intermediario. Tale operazione non presenterà alcun costo.

Infine, qualora si abbiano difficoltà a pagare il mutuo, ma solo nei casi stabiliti dalle legge, si potranno richiedere fondi pubblici di sostegno. Parliamo del fondo di solidarietà per le vittime dell’usura, quello di prevenzione dell’usura e quello per la sospensione del mutuo.

Leggete anche: Le quattro tipologie di mutuo, il parametro di riferimento e lo spread.

Argomenti: ,