Quanto costa un trasloco e come risparmiare

Quanto costa fare un trasloco e come fare per risparmiare senza rischiare: consigli utili per chi deve cambiare casa nel 2016

di , pubblicato il
Quanto costa fare un trasloco e come fare per risparmiare senza rischiare: consigli utili per chi deve cambiare casa nel 2016

Quanto costa un trasloco? Basta dare uno sguardo alle statistiche dei motori di ricerca online per questa domanda per rendersi conto di quanto sia cambiato il concetto di casa oggi. Sebbene comprare casa resti la motivazione primaria che spinge gli italiani a chiedere un mutuo, solo nell’ultimo anno i traslochi sono stati 1,3 milioni. Si cambia casa per diversi motivi: arrivo di figli e quindi esigenze di spazio maggiore, trasferimenti per lavoro etc.

Comprare casa nel 2016: consigli per risparmiare

Ma quanto costa un trasloco? Non bisogna considerare solamente il servizio delle agenzie addette al trasporto di mobili (o anche solo l’affitto di un furgone per i traslochi fai da te). Nella spesa di chi cambia casa bisogna tener conto anche dei costi di ristrutturazione che verosimilmente sarà necessario sostenere prima di entrare nella nuova casa per modernizzare o personalizzare gli ambienti (quando non è necessario addirittura metterli in sicurezza).

Quanto costa cambiare casa: trasloco e ristrutturazione

La spesa media per rinnovare un’abitazione della dimensione media di 80 m² in Italia è stata stimata intorno ai 322 euro al metro quadrato. Ci sono differenze anche notevoli tra le regioni: in Trentino ad esempio si può arrivare a pagare 800 euro al metro quadro mentre la regione più economica è la Basilicata con un costo medio di 255 euro al metro quadro.

Per quanto riguarda più nello specifico il trasloco inteso come spostamento di mobili etc la spesa media in Italia è di 650 euro che includono imballaggio, carico e scarico entro brevi distanze. Chi effettua in autonomia queste operazioni risparmia drasticamente ma è anche vero che il trasloco fai d ate è sconsigliabile in caso di oggetti fragili. Senza contare che il trasloco è stato individuato tra le forme di stress maggiore.

La via di mezzo rappresenta il compromesso migliore sotto questo punto di vista. Il consiglio è quindi quello di imballare i pacchi da soli per poi affidare trasporto e carico ad una ditta specializzata in trasporti. In questo modo si riesce a contenere il costo del trasloco a circa 150 euro.

 

Argomenti: ,