Quanto costa prelevare con la carta di credito/debito: differenza costi banca online e tradizionale

Ecco quanto costa prelevare con la carta di credito e con quella di debito nonché la differenza di costi tra banca online e tradizionale.

di , pubblicato il
quanto costa prelevare

Quanto costa prelevare con la carta di credito/debito e qual è la differenza di costi tra banca tradizionale ed online. Ebbene, Sostariffe.it ha effettuato un’analisi per capire quanto si spende con una e quanto con l’altra quando si usano le carte di debito e di credito. Ecco maggiori dettagli in merito.

Ecco quanto costa prelevare con la carta di credito e di debito

Prima di comunicare i costi di prelievo delle carte, è bene fare una distinzione tra le due. Per carta di credito, ricordiamo, che si intende uno strumento elettronico di pagamento collegato ad un conto corrente. Grazie ad essa si possono effettuare degli acquisti anche se non si ha denaro contante. Questo perché la spesa viene addebitata dopo sul conto (circa 30 giorni dopo la transazione). Lo svantaggio è il fatto che si dovrà essere sempre certi di avere dei fondi sufficienti nel giorno dell’addebito. Si potrebbe infatti macchiare il proprio merito creditizio.

La carta di debito, invece, è collegata anch’essa al proprio corrente e dà la possibilità di effettuare pagamenti presso gli esercenti dotati di Pos e ritirare contanti presso gli sportelli Atm. A differenza dell’altra carta i costi vengono addebitati tutti subito per cui non c’è alcuna possibilità di macchiare il proprio merito creditizio.
Dall’analisi di Sostariffe emerge che se si preleva con la carta di debito presso la propria banca (sia essa tradizionale che online) non si paga nulla.

 

Con la carta di credito, invece, i titolari di carta di banca tradizionale pagano una commissione del 4% mentre quelli della banca online il 3,8%. Se il prelievo viene effettuato in una banca diversa dalla propria i costi con la carta di credito sono gli stessi.

Con quella di debito, invece, è di 1,83 euro circa se la carta è di una banca tradizionale. Se si ha invece una carta di una banca online il costo è di 0,49 euro sotto i 100 euro e di 0,89 euro per somme più alte.

Quanto costa prelevare con la carta di credito: differenza banca online e tradizionale

L’analisi di Sostariffe riguarda anche i costi di utilizzo del Pos quando si fa shopping o si è al ristorante. Ebbene i costi sono pari a zero per tutti i tipi di banche per le transazioni in euro. Per quanto concerne i costi di gestione delle carte, invece, quello annuale della carta di debito è di circa 0,18 euro per i clienti delle banche tradizionali ed è gratuito per i titolari di conti online. Il costo di gestione annuale per la carta di credito, invece, è di circa 45 euro per i clienti di banche tradizionali e 23,33 euro per quelli di banche online.
[email protected]

Argomenti: ,