Prestito Poste: agevolazioni per i correntisti Click Bancoposta fino al 15 ottobre

Il nuovo prestito di Poste Italiane a tasso fisso e rata flessibile si può richiedere anche online: e fino a metà ottobre conviene di più

di Alessandra De Angelis, pubblicato il

bancoposta prestito clickPoste Italiane riserva ai correntisti Click Bancoposta che richiedono un prestito agevolazioni speciali fino al 15 ottobre 2013. L’offerta prevede un tasso fisso e una rata flessibile che può essere cambiata in modo gratuito e in base alle proprie esigenze per avere un piano sempre su misura. E’ anche possibile saltare alcune rate in periodi più critici (fino ad un massimo di tre) rimborsabili alla fine del finanziamento. Vediamo più nel dettaglio le condizioni che scattano dopo il saldo delle prime sei scadenze mensili.  

Rata su misura: il prestito flessibile di Poste Italiane

Le agevolazioni partono dopo il pagamento regolare delle prime sei rate. Da questa scadenza in poi è possibile modificare applicare: –    L’opzione cambio rata: per modificare l’importo della rata adeguando in base a questa la durata del finanziamento; –    L’opzione salto rata: per spostarne fino ad un massimo di tre alle fine del piano d’ammortamento; Il numero di rate minimo è di 12, mentre quello massimo arriva a 108. Gli importi richiedibili vanno da 1.500 a 30.000 euro. Si tratta quindi di un prestito ideale per spese medio-piccole, anche per sfizi come una vacanza o per un matrimonio da favola. Ovviamente gli interessi debitori sono inversamente proporzionali all’importo della rata

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Mutui e Prestiti, Bancoposta, RISPARMIO POSTE ITALIANE