Prestito per studenti BNL e Bper: a partire da 300 euro, le info

Le caratteristiche dei prestiti BNL e BPr per gli studenti di massimo 3 mila euro.

di , pubblicato il
Le caratteristiche dei prestiti BNL e BPr per gli studenti di massimo 3 mila euro.

La partenza dell’anno scolastico si avvicina e le famiglie sanno di dover spendere delle cifre consistenti per rinnovare ai propri figli il corredo scolastico tra cui i libri che di certo non costano poco. Sempre più persone, quindi, decidono di chiedere dei prestiti e proprio per questo le le Banche Bper e Bnl hanno creato dei finanziamenti ad hoc.

Prestito Studenti Bnl: ecco come funziona

Bnl Scuola Più è il prestito dedicato agli studenti. Costoro potranno chiedere un importo massimo di 3.000 euro mentre la durata del prestito sarà di 12 mesi. Si potrà richiedere tale tipologia di prestito se si avrà bisogno di acquistare dei libri, effettuare dei corsi come le lezioni di musica o di lingua straniera oppure se servirà un prestito per i viaggi e le vacanze studio all’estero.

Il funzionamento di tale prestito è semplice e comodo in quanto sarà a tasso fisso e con una rata costante. Sarà possibile richiedere da 500 euro a 3.000 euro e la durata del prestito varierà da 6 a 12 mesi. La rata, quindi, verrà calcolata in base alle proprie esigenze e alle effettive capacità di rimborso. Si avranno poi zero spese di istruttoria sul prestito.

Ecco la simulazione fatta dalla Bnl: chiedendo 1.000 euro si avrà un Tan fisso al 3,90% ed un Taeg al 3,37%. La durata del prestito sarà di 12 mesi, la rata mensile di 85,10 euro e gli interessi pari a 21,20 euro per cui l’importo che si dovrà restituire sarà di 1.021,20 euro.

Prestito studenti Banca Bper

L’importo minimo finanziabile del prestito studenti Bper sarà di 300 euro mentre quello massimo di 1.500 euro. La durata sarà invece fissa di 12 mesi.Lo si potrà però chiedere soltanto per acquistare libri di testo, dizionari, e-book, enciclopedie elettroniche e prodotti editoriali per l’istruzione  come pc, tablet, notebook, smartphone ed altri supporti informatici per i medesimi motivi.

Tale tipologia di prestito sarà riservata agli studenti delle scuole primarie, di quelle secondarie e delle università. Qualora esso venga richiesto da minorenni o da maggiorenni senza reddito, verrà intestato ai genitori. Ecco una simulazione della Bper: chiedendo 1.000 euro (con Tan 0% ed un Taeg al 0,502%) con durata di 12 mesi, la rata mensile sarà di 83,33 euro con invio comunicazioni periodiche di 0,90 centesimi e costo del credito di 0,90 centesimi per cui l’importo che si dovrà restituire sarà di 1.000,90 euro.

Per maggiori informazioni consultare le pagine ufficiali di Banca Bper e Bnl.

Potrebbe interessarti:: PrestitiOnline e l’accordo con Bnl Finance: campagna lancio con tassi particolarmente competitivi

[email protected]

Argomenti: ,