Prestiti personali Poste Italiane: BancoPosta Online direttamente da casa con la firma digitale. Ma cos’è?

Ecco le info sui prestiti personali di Poste Italiane tra cui BancoPosta online quello al 100% online grazie alla firma digitale: ecco le caratteristiche e le info sulla firma.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le info sui prestiti personali di Poste Italiane tra cui BancoPosta online quello al 100% online grazie alla firma digitale: ecco le caratteristiche e le info sulla firma.

BancoPosta Online è uno dei prestiti personali di Poste Italiane che si potrà richiedere comodamente da casa in modalità online grazie alla firma digitale. Ma cos’è quest’ultima? E quali sono le caratteristiche di tale prestito erogato da Poste Italiane? Ecco le info.

Prestiti personali Poste Italiane

Il prestito personale BancoPosta è quello 100% online in quanto viene attivato mediante firma digitale. Esso può essere sottoscritto da i correntisti di BancoPosta con servizio di internet banking e può avere una durata di rimborso minima di un anno e quindi dodici mesi fino ad un massimo di 84 rate e quindi sette anni. L’importo minimo richiedibile va dai 1.500 euro fino ad arrivare a un massimo di trentamila euro. Per richiederlo si dovrà effettuare il login ed entrare nell’area riservata accedendo alla sezione finanziamenti. Grazie al simulatore di calcolo, poi, si potrà trovare la migliore soluzione in linea con le esigenze di chi lo richiede.

Tale prestito personale potrà essere richiesto soltanto da persone fisiche che sono titolari di un conto Banco Posta e che hanno attivato il remote banking. Costoro, però, dovranno essere residenti in Italia ed avere un reddito  da lavoro o da pensione dimostrabile e sopratutto prodotto in Italia.

Prestiti BancoPosta online: info

Per richiedere il prestito personale BancoPosta, come vi abbiamo già spiegato, si dovrà accedere alla propria area personale di Poste Italiane ed accedere alla sezione finanziamento trovando la soluzione più adatta alle proprie esigenze mediante il simulatore di calcolo. Fatta tale operazione si dovrà compilare la domanda inserendo i propri dati personali ed inviare la richiesta in modalità online. La risposta di fattibilità arriverà quanto prima. Infine la firma e l’invio dei documenti potrà avvenire mediante procedura online al 100% o mediante l’invio della documentazione per posta in formato cartaceo. Qualora la domanda sia accolta, l’accredito avverrà in pochi giorni sul conto BancoPosta.

Firma digitale Poste Italiane

Le Poste comunicano che la firma digitale ha lo stesso valore legale di quella autografa ed in più ha il vantaggio della totale sicurezza. Il kit Postecert è pensato proprio per i privati che necessitano di utilizzare la firma digitale per dare valore legale ai propri documenti elettronici. Grazie ad esso è possibile firmare documenti elettronici in tutti i formati previsti dalla normativa, verificare i file firmati, verificare ed apporre una marca temporale, gestire la smart card ed infine cifrare e decifrare documenti elettronici. Il costo della smart card (con a bordo certificato qualificato per la firma digitale ed uno ausiliario per l’autenticazione e la cifratura) sarà di 25 euro più Iva, quello del kit completo e quindi smart card più lettore sarà di 35 euro più Iva.

Leggete anche per altri prodotti postali: Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane dedicate ai minori: età massima, rendimento e rimborso anticipato

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Prestiti

I commenti sono chiusi.