Prestiti personali online Findomestic e Agos novembre 2016: requisiti per accedervi e documentazione da presentare

Ecco i requisiti per accedere ai prestiti personali Agos e Findomestic di novembre 2016 e documentazione da presentare.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco i requisiti per accedere ai prestiti personali Agos e Findomestic di novembre 2016 e documentazione da presentare.

Per novembre 2016 Findomestic ed Agos propongono delle ottime offerte per poter richiedere dei prestiti in modalità online.  In questo modo tale le varie operazioni si potranno svolgere in maniera più comoda e veloce grazie all’utilizzo del Pc, smartphone o tablet. Ecco allora i requisiti per potervi accedere e la documentazione da presentare.

Prestiti online Findomestic novembre 2016: requisiti

Findomestic propone prestiti personali online al 100% con la firma digitale. Grazie ad essi si potrà cambiare la rata senza alcuno costo e le spese accessorie ovvero l’imposta di bollo o quella sostituiva, le comunicazioni periodiche, l’incasso e la gestione della rata e l’istruttoria della pratica saranno pari  a 0.

I requisiti per poter accedere a tali prestiti saranno un’età compresa tra i 18 ed i 75 anni, un reddito che dovrà essere dimostrabile, la titolarità di un conto corrente e la residenza in Italia. Si potrà scegliere un importo tra i 1000 euro ed i 60mila euro e non ci sarà bisogno di cambiare Banca in quanto la somma richiesta verrà erogata sul proprio conto corrente.

Per quanto concerne la modalità di rimborso, esso verrà addebitato direttamente sul vostro conto corrente mentre per quanto concerne l’erogazione, essa avverrà tramite bonifico sul vostro conto corrente. L’offerta durerà fino al 7 novembre 2017 e per potervi accedere vi consigliamo di connettervi a questo link.

Prestiti online Findomestic novembre 2016: documentazione necessaria

I documenti necessari per richiedere un prestito personale online saranno un documento di identità valido ovvero CI, passaporto, porto d’armi o tessera ministeriale per i cittadini italiani. Per quelli extracomunicatori/stranieri, invece, servirà un documento di soggiorno mentre per quelli appartenenti all’Unione Europea una CI, l’attestazione di regolarità di soggiorno oppure l’attestazione di iscrizione anagrafica ed un certificato di residenza contestuale. Servirà poi il codice fiscale o la tessera sanitaria ed un documento che attesti la residenza o il domicilio.

Per quanto concerne il reddito, infine, se si è lavoratori dipendenti si dovranno presentare le due ultime busta paga, se si è pensionati gli ultimi due cedolini oppure il modello Obis o Cu ed infine se si è lavoratori autonomi l’ultimo modello unico con la ricevuta di presentazione e l’F24 con le ricevute di pagamento.

Prestiti personali online Agos novembre: info e documentazione necessaria

Per quanto riguarda i prestiti personali Agos anche essi potranno essere richiesti in modo facile e veloce. Si potranno richiedere fino a 30mila euro in sole 24 ore e rimborsare tale importo nel modo più comodo. Grazie ai prestiti personali Agos, poi, si potrà decidere di posticipare o saltare una rata, modificare l’importo della rata stessa e cambiare la durata senza alcun costo in aggiunta.

Per richiedere i prestiti online Agos, infine,si dovranno avere a portata di mano la carta di identità in corso di validità, un documento che attesti il reddito ed il codice fiscale. Per i dettagli consigliamo di vistare la pagina web di Agos. Per altre info sui prestiti, leggete anche: prestiti personali online Agos e Compass di novembre 2016prestiti personali e cessione del quinto Findomestic e Unicredit online.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mutui e Prestiti, Prestiti