Prestiti personali Findomestic maggio 2017: info pensionati, importi minimi e massimi e cambio rata

Ecco le info sugli importi massimi e minimi che si potranno richiedere, quelle sul cambio rata e sui pensionati che potranno accedere ai prestiti personali di Findomestic di maggio 2017.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le info sugli importi massimi e minimi che si potranno richiedere, quelle sul cambio rata e sui pensionati che potranno accedere ai prestiti personali di Findomestic di maggio 2017.

08I prestiti personali sono dei prodotti di credito al consumo che prevedono che venga finanziata una somma con un interesse fisso e rimborsabile mediante un piano di ammortamento con delle rate costanti. Ecco dunque le info sugli importi massimi e minimi che si potranno richiedere, quelle sul cambio rata e sui pensionati che potranno accedere ai prestiti.

Prestiti personali Findomestic  maggio 2017: i pensionati possono richiederli? Info preventivo

I prestiti personali di Findomestic saranno accessibili anche ai pensionati ma costoro dovranno avere meno di 75 anni di età e dovranno essere residenti in Italia. Inoltre gli stessi dovranno  avere un reddito dimostrabile in quanto Findomestic richiederà o il modello Obis o CU o gli ultimi due cedolini della pensione.

Si potrà ottenere un preventivo di prestito personale Findomestic online in modo veloce e sicuro. Bisognerà collegarsi alla pagina di Findomestic prestiti personali ed inserire la tipologia di prestito che si richiede nonché l’importo. Subito verranno forniti dei dati importanti ovvero il tasso di interesse applicato e quindi il Tan ed il Taeg, l’importo ed il numero di rate da rimborsare ed infine le condizioni ed i termini del finanziamento. Si potranno simulare tanti preventivi e, una volta trovato quello giusto, si potrà fare richiesta online e la Findomestic valuterà se vi sono le condizioni per il prestito personale.

Prestiti personali Findomestic  maggio 2017:  quali sono gli importi minimi e massimi?

L’importo minimo che si potrà richiedere per un prestito personale Findomestic sarà di mille euro mentre quello massimo darà di sessantamila euro. Per quanto concerne le rate da rimborsare, esse partiranno da 6 totali ed arriveranno ad un massimo di 120. Ovviamente il numero delle rate cambierà in base al finanziamento che si richiederà.

Per quanto concerne  l’opzione cambio rata essa si potrà utilizzare una volta al mese per tutta quanta la durata del prestito personale. Il cambio rata, però, si potrò usare soltanto se si saranno rimborsate sei rate, se i rimborsi avverranno mediante l’addebito diretto bancario e se non si è utilizzata l’opzione salto rata. Sarà poi la Findomestic a comunicare l’importo massimo e minimo entro il quale si potrà decidere il cambio della rata di volta in volta. Per info su prodotti postali, leggete invece:Buoni fruttiferi Postali di Poste Italiane: info cointestati e rimborso frazionato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Prestiti vari