Poste Italiane lancia una nuova offerta su libretto di risparmio con tasso di interesse al 3%

Debutta oggi la nuova offerta su libretto di risparmio lanciata da Poste Italiane che offre un tasso di interesse del 3%.

di , pubblicato il
Libretto di risparmio Smart di Poste Italiane con tasso al 3%.

Dopo un’attesa di qualche giorno, Poste Italiane ha lanciato la nuova offerta sul libretto di risparmio Smart grazie alla quale si potrà ottenere un tasso di interesse lordo del 3%. Questa promozione, però, non sarà sottoscrivibile da tutti ma solo da coloro che apportano nuova liquidità.

Per poter fruire del tasso promozionale, quindi, sarà necessario disporre di un libretto Smart. La comodità di averlo sarà che si potranno gestire i propri risparmi anche online sia sul sito ufficiale di Poste che mediante l’app BancoPosta. Inoltre si potrà gestire il proprio capitale anche presso gli Atm con la carta libretto.

L’apertura potrà avvenire online collegandosi al sito ufficiale, dalla app BancoPosta o recandosi alle Poste portando con sé il proprio documento di identità e il codice fiscale.

L’offerta Supersmart

Il tasso di interesse sul libretto di risparmio di Poste Italiane è minimo, esattamente dello 0,001% annuo lordo. Una cifra bassissima per cui chi ha un libretto Smart e ha la possibilità di accantonare denaro per un periodo non troppo lungo, potrà approfittare dell’offerta messa a disposizione che, come sempre, sarà a tempo limitato.

Non si guadagneranno grosse cifre ma almeno un piccolo importo lo si avrà.

Chi deciderà di sottoscrivere l’offerta, potrà accantonare del tutto o in parte esclusivamente le somme definite “nuova liquidità” versate a partire dal 13 gennaio ed entro il 6 marzo. Queste dovranno essere versate sul libretto Smart, di risparmio postale e/ su conti correnti postali con la medesima intestazione del libretto Smart solo mediante alcune modalità. Esattamente con bonifico bancario, assegno bancario/circolare o accredito stipendio/pensione.

Poste Italiane precisa che se si versa nuova liquidità su libretti di risparmio postale/conti correnti postale con la stessa intestazione del libretto Smart, le somme si potranno trasferire verso quest’ultimo mediante girofondo.

Inoltre, tutti i prelievi che si sono effettuati o si effettueranno dal 13 gennaio e fino alla data di adesione all’offerta su libretto Smart o su qualsiasi libretto di risparmio/conto postale con la stessa intestazione dello Smart, decurteranno la Nuova Liquidità.

Il tasso

La nuova offerta su libretto di risparmio Smart lanciata da Poste Italiane si chiama “Supersmart 270 giorni” come quella terminata il 20 dicembre. Significa quindi che per ricevere il tasso lordo del 3% annuo, le somme dovranno restare investite per duecentosettanta giorni altrimenti verrà riconosciuto il tasso base del libretto Smart pro tempore (0,001%).

L’importo minimo che si potrà accantonare è di 1000 euro che si potrà incrementare di 50 euro e multipli di questa cifra. L’ammontare complessivo degli accantonamenti sul singolo libretto, poi, non dovrà superare i 3000000,00 euro.

Si legge nel foglietto informativo, inoltre, che si potranno effettuare massimo 10 accantonamenti al giorno per un massimo di sessanta accantonamenti attivi.

Per quanto riguarda infine la decorrenza, essa sarà dal giorno di accantonamento incluso fino a quello di scadenza (escluso) o a quello di disattivazione (escluso) nel caso si disattivi l’offerta prima del tempo.

L’attivazione potrà avvenire da sito Poste Italiane, app BancoPosta se si è titolare di libretto Smart abilitato ai servizi dispositivi online. In alternativa, ci si dovrà recare presso gli uffici postali.

[email protected]

Argomenti: ,