Piscina quale modello scegliere per risparmiare: le preferite sono le fuoriterra e le gonfiabili ma quanto costano?

Quale modello di piscina scegliere per risparmiare, qual è quella più adatta alle proprie esigenze: le preferite sono le fuoriterra e le gonfiabili.

di , pubblicato il
Piscina quale modello scegliere per risparmiare

Quale modello di piscina scegliere per risparmiare, qual è quella più adatta alle proprie esigenze? Il team di Qualescegliere.it ha cercato di dare una risposta a tale domanda effettuando un’indagine negli ultimi mesi. Prima di scegliere una qualsiasi piscina sia essa da giardino, fuoriterra, gonfiabile o di altro tipo sarà necessario valutare a fondo le proprie esigenze in quanto i prezzi saranno diversi. Dall’indagine effettuata è poi emerso che il trend di tale settore è in crescita. Le ricerche di gennaio 2021 sono state il 108% in più rispetto a dicembre e addirittura il +394% ad aprile sempre rispetto al mese di dicembre. Ecco maggiori informazioni in merito.

Quale piscina scegliere: quest’anno c’è un’impennata di richieste

Habitissimo.it comunica che si è avuta un’impennata di richieste per l’installazione di piscine nel proprio giardino con un +30% nel 2020 rispetto al 2019. Assopiscine.it specifica inoltre che il giro d’affari di tale settore lo scorso anno ha registrato una crescita del 12%. Le richieste sono state soprattutto residenziali ed hospitality.
La situazione come sarà per il 2021? Ebbene secondo Business Wire, il mercato mondiale delle piscine potrebbe aumentare di ben 3,56 miliardi di dollari nel periodo dal 2020 al 2024. Le preferite sono le piscine fuori terra ed il motivo di tanto successo è da additarsi soprattutto ai diversi lockdown ma anche all’incertezza per le vacanze estive.

Piscina: quali sono i modelli preferiti

Dall’indagine di Qualescegliere.it che ha preso in esame l’interesse degli italiani per le piscine negli ultimi 8 mesi emerge che molti hanno optato per l’acquisto di piscine fuori terra. Inoltre hanno scelto anche vasche idromassaggio da installare sul terrazzo o fuori al giardino ovviamente in base alla disponibilità di spazio. A maggio, invece, l’interesse maggiore si è registrato per le piscine gonfiabili che sono quelle più economiche e meno impegnative per la manutenzione.


Le ricerche maggiori sono degli uomini con il 53% contro il 43% delle donne. La fascia più attiva è invece quella di un’età compresa tra i 25 ed i 44 anni con il 50% delle ricerche e poi quella dai 45 ai 64 anni con il 30%.

Piscina quale modello scegliere per risparmiare

Le piscine fuori terra sono una soluzione economica e dall’impatto ambientale meno accentuato. Chi ha un giardino può infatti acquistarle senza rovinare il terreno con lavori di installazione costosi. Le tipologie di piscina fuori terra sono tre: ci sono le autoportanti, le rigide e quelle chiamate frame. Per risparmiare, però, è necessario (prima di acquistarle) considerare quante volte si useranno, qual è la resistenza della foratura del prodotto e l’ingombro. Inoltre è importante capire se avranno bisogno di molta manutenzione che è una voce che fa lievitare i costi.
Per il team di QualeScegliere.it la migliore piscina da acquistare è la Intex Prisma 26788 con un voto di 7,5 su 10. Essa è una piscina frame che si può assemblare con facilità ed ha solide pareti in Pvc. Per chi non lo sapesse, le frame sono piscine autoportanti che non hanno il bordo che si gonfia ma una struttura realizzata con lunghi tubolari in acciaio. Si può acquistare a partire da 769 euro ma ha pochi accessori. Non è dotata di clorinatore, di telo coprivasca e di telo inferiore.
L’alternativa per risparmiare è la piscina gonfiabile che però è più delicata e a rischio maggiore di foratura. Ovviamente è molto più economica ed è semplice sia da montare che smontare. La migliore è la Bestway 57270 che sul mercato costa a partire da 57 euro. Il voto che ha ottenuto da QualeScegliere.it è di 10 su 10.
[email protected]

Argomenti: ,