Pesce d’aprile 1 aprile 2018: immagini e video scherzi da inviare gratis su WhatsApp e Facebook

Ecco la storia e dove trovare immagini e video gratuiti da condividere anche su WhatsApp e Facebook in occasione del Pesce d'aprile oggi 1° aprile 2018.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco la storia e dove trovare immagini e video gratuiti da condividere anche su WhatsApp e Facebook in occasione del Pesce d'aprile oggi 1° aprile 2018.

Il pesce d’aprile che si festeggerà oggi 1° aprile 2018 in concomitanza con la Pasqua è una tradizione seguita in molti paesi del mondo che consiste nella realizzazione di scherzi simpatici. Lo scopo fondamentale è scegliere una vittima e burlarsi di lei bonariamente. Ma da dove deriva tale tradizione? Ecco le info ed immagini e video scherzi da inviare gratis con WhatsApp e Facebook.

Storia Pesce d’aprile

Il pesce d’aprile non si festeggerà nella giornata di oggi solo in Italia ma anche in Francia dove è conosciuto con il nome di “poisson d’avril” e in Germania, in Brasile, negli Stati Uniti, nel Regno Unito fino ad arrivare al lontano Giappone. Per quanto concerne le origini di tale tradizione vi sono molte ipotesi. Quella più accreditata affonda le radici durante il regno di Carlo IX di Francia nel XVI secolo. In tale periodo le celebrazioni per il nuovo anno iniziavano il 25 di marzo e finivano dopo il 1° aprile.

Successe però che, con il decreto Roussilon nel 1564, venne decisa l’adozione del calendario gregoriano che prevedeva che l’anno nuovo si festeggiasse il 1° gennaio. E da qui parte la leggenda secondo la quale molti sudditi si ribellarono al cambiamento e continuarono a scambiarsi regali proprio il 1° aprile. Un gruppo di burloni, poi, iniziò a ridicolizzare tali persone consegnando loro dei regali senza senso e organizzando feste inesistenti. Da qui nacque la tradizione di fare scherzi nella giornata del 1° aprile.

Immagini divertenti Pesce d’aprile 2018 da inviare gratis su WhatsApp e Facebook

Video per un buon Pesce d’aprile 2018 da inviare gratis su WhatsApp e Facebook

Leggete anche: Immagini Buona Pasqua 2018 da inviare gratis su WhatsApp e Facebook e offerte viaggi low cost.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Curiosità

I commenti sono chiusi.