Offerte Trenitalia agosto 2018: i cani di media e grossa taglia viaggiano in promo a 5 euro, i piccoli gratis

Super offerte Trenitalia agosto 2018: i cani di media e grossa taglia viaggiano in promozione a 5 euro mentre quelli piccoli gratis: ecco le info in merito.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Super offerte Trenitalia agosto 2018: i cani di media e grossa taglia viaggiano in promozione a 5 euro mentre quelli piccoli gratis: ecco le info in merito.

Arriva da Trenitalia una favolosa offerta per chi viaggia con il proprio cane di taglia media e grossa. Quest’estate, infatti, e precisamente ad agosto 2018 si potrà acquistare per lui un biglietto scontatissimo a soli 5 euro. Ecco i dettagli più precisi nonché quanto pagheranno i pelosi di piccola taglia.

Cani viaggiano a soli 5 euro: offerte Trenitalia agosto 2018

Per il terzo anno consecutivo, Trenitalia offrirà ai suoi clienti la possibilità di viaggiare insieme al fidato amico a quattro zampe pagando una cifra irrisoria. Invece della metà del prezzo base del biglietto si pagherà un ticket simbolico di 5 euro su Frecce, Intercity ed Intercity Notte a prescindere dalla destinazione. In questo modo Trenitalia, nel suo piccolo, cercherà di aiutare a contrastare la piaga degli abbandoni estivi.

Si potrà quindi richiedere di viaggiare con il proprio peloso in seconda ma anche in prima classe nei livelli di servizio standard, business, nei vagoni letto, nei treni con servizio cuccette ed Excelsior. I ticket di viaggio si potranno acquistare presso le agenzie di viaggio abilitate, mediante call center a pagamento o presso le biglietterie di Trenitalia. Ricordiamo che tale iniziativa lo scorso anno ha registrato l’acquisto di quindicimila biglietti per cui si crede che anche quest’anno il successo sarà garantito. La promozione riguarderà solo i cani di media e grande taglia.

I cani di piccola taglia quanto pagheranno il biglietto?

Trenitalia comunica che i cani di piccola taglia potranno viaggiare in forma totalmente gratuita nell’apposito trasportino e su tutti i convogli di Trenitalia. Sui treni nazionali sarà ammesso il trasporto in prima e seconda classe su tutte le categoria di treni e nei livelli di servizio standard, premium, business ed executive. I pelosi dovranno essere custoditi nell’apposito trasportino di dimensioni non superiori a 70x30x50. Stesso discorso per i treni regionali dove il trasportino dovrà essere delle medesime dimensioni.

Per quanto concerne il cane guida per i viaggiatori non vedenti , il peloso potrà viaggiare gratuitamente su tutte le categorie di treni, classi o livelli di servizio e nelle carrozze ristorante/bar.

Per trasportare i cani, infine, in tutti i casi tranne per il cane guida per viaggiatori non vedenti, si dovrà avere il certificato d’iscrizione all’anagrafe canina e il libretto sanitario (o, per i cittadini stranieri, il passaporto in sostituzione di entrambi i documenti).

Informazioni aggiuntive Trenitalia

Nel dettaglio Trenitalia comunica che ogni singolo viaggiatore potrà viaggiare con un cane di qualsiasi taglia munito di museruola e tenuto al guinzaglio su treni IC notte e Ic in prima e seconda classe, sui treni Fracciarossa, Frecciabianca e Frecciargento in prima e seconda classe tranne che nei livelli di servizio Executive, Premium, salottini e area silenzio e sui treni ragionali dalle 7 alle 9 del mattino nei giorni feriali dal lunedì al venerdì.

Leggete anche: Volare con gli animali: ecco le regole di Alitalia, Ryanair e EasyJet e la documentazione da presentare.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Viaggi, Viaggi

I commenti sono chiusi.