Offerte Rc auto febbraio 2018 Zurich e DirectLine e nuove segnalazione di polizze contraffatte

Ecco le offerte di febbraio 2018 su Rc auto di DirectLine e Zurich Connect nonché le nuove segnalazioni di polizze contraffatte da parte dell'Ivass.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le offerte di febbraio 2018 su Rc auto di DirectLine e Zurich Connect nonché le nuove segnalazioni di polizze contraffatte da parte dell'Ivass.

Zurich Connect e DirectLine per febbraio 2018 proporranno ottime offerte per l’assicurazione auto con sconto di benvenuto per i nuovi clienti e non solo. Apprendiamo inoltre che l’Ivass ha scoperto nuovi siti che commercializzano polizze Rc Auto contraffatte. Ecco tutte le info in merito.

Offerte Rc auto febbraio 2018 DirectLine e Zurich Connect

Zurich Connect comunica che la polizza auto potrà essere fatta dove e quando si vuole e che essa partirà dalla cifra di 207 euro, ecco il link promozionale. La Zurich propone al cliente, oltre ad un prezzo competitivo, anche garanzia e qualità con l’obiettivo di far sentire il guidatore sempre protetto e sicuro mentre è al volante. Ricordiamo che la Rca è la copertura obbligatoria per i danni sia fisici che materiali che possono essere provocati ad altri qualora vi sia un incidente. Con Zurich Connect si potrà scegliere la formula guida esclusiva o esperta per un unico conducente indicato nella polizza o per più persone con almeno venticinque anni. Inoltre con Zurich si potrà scegliere la formula guida libera grazie alla quale la Rc sarà attiva sempre indipendentemente da chi è al volante.

Con DirectLine si potrà fare un preventivo a questo indirizzo inserendo la data di nascita del proprietario del mezzo e la targa del veicolo. In questo modo la compagnia acquisirà i dati relativi al mezzo di locomozione presso la banca dati Ania. Direct comunica che il premio totale dell’assicurazione, inoltre, includerà uno sconto per i nuovi clienti. E non finisce qui. Se un membro del nucleo familiare avrà già un’automobile assicurata con Direct Line potrà usufruire fino al 5% di sconto. Tali sconti saranno inclusi direttamente nel premio totale scontato.

Nuove segnalazione di polizze contraffatte

L’Ivass ha segnalato i seguenti siti: “www. assicurazioneannuale.it”, “www.assicuratargaprova.it” e “www.assicurazione5giorni.it”. Essi commercializzerebbero polizze Rc auto contraffatte ed inoltre i tre siti non sarebbero riconducibili ad intermediari assicurativi iscritti al Registro Unico dei Intermediari. L’Ivass ha quindi chiesto alle Autorità competenti che essi siano oscurati. Ha poi raccomandato agli automobilisti di fare attenzione quando sottoscrivono polizze assicurative mediante internet sopratutto se esse sono di durata breve. Il consiglio è quello di consultare sempre sul sito www.ivass.it se gli intermediari o le imprese assicurative siano autorizzate a svolgere attività di intermediazione assicurativa.

Leggete anche: Assicurazione auto per i nuovi patentati: ecco cosa fare per risparmiare sull’RC auto.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Automobili, Quattroruote