N26 ed il Coronavirus: da oggi una nuova funzione

La Banca Digitale N26 ha deciso di offrire una nuova funzionalità ai suoi clienti: le info.

di , pubblicato il
La Banca Digitale N26 ha deciso di offrire una nuova funzionalità ai suoi clienti: le info.

N26 è il conto corrente completo per il quale non si dovrà sostenere nessuna spesa per l’apertura o per la gestione. Sarà poi pratico, semplice e sicuro in quanto si aprirà in pochi minuti e fin da subito si potrà iniziare a gestire il proprio denaro ed effettuare pagamenti mediante lo smartphone. Per l’emergenza Coronavirus, inoltre, la Banca Digitale N26 ha deciso di offrire una nuova funzionalità ai suoi clienti. Le info.

La nuova funzionalità di N26

N26 darà la possibilità di aggiungere la versione digitale della carta direttamente nel portafoglio digitale di Google Pay o di Apple con una spesa massima giornaliera di 200 euro. Che fare quindi? Bisognerà recarsi nella sezione “Gestisci” dell’applicazione e cliccare poi sulle impostazioni della carta dove si troverà la versione digitale di quest’ultima. Infine la si dovrà aggiungere al proprio portafoglio digitale e così sarà possibile iniziare a fare pagamenti da mobile direttamente con lo smartphone. Tale funzionalità, ricordiamo, sarà disponibile per tutti i clienti della Banca in Europa. In questo modo il conto si potrà usare subito come se si avesse la carta fisica in tasca.

La nuova funzione digitale

La nuova funzione digitale di N26 consentirà di avere la massima flessibilità di pagamento con uno sforzo minimo. Vi saranno però limiti ai prelievi bancomat e cash in quanto il servizio per prelevare e depositare denaro in tutta Europa non sarà possibile fino all’arrivo della carta fisica.

Il servizio su indicato sarà disponibile, come comunicato, in tutta Europa per i già clienti che aspettano la consegna della carta, per i nuovi e per coloro che hanno riordinato le carte o attendono di passare ad un prodotto Premium.

La funzione digitale, infine, sarà utile anche quando si avranno dei problemi come lo smarrimento o peggio qualora la propria carta venga rubata. E ancora, quando si è all’estero o fuori dalla propria dimora, in quanto permetterà di pagare con il proprio account. Qualora, infine, la carta venga rubata o smarrita, basterà semplicemente bloccarla ed ordinarne una nuova mediante l’applicazione per continuare ad usare il proprio account dal portafoglio mobile.

In merito alle funzionalità, Andrea Isola che è il Manager N26 Italia ha comunicato che così si offrirà una soluzione bancaria al 100% subito disponibile e mobile senza per forza dover attendere l’arrivo della carta fisica per effettuare pagamenti. I clienti, inoltre, potranno effettuare la registrazione del nuovo conto corrente in otto minuti circa senza doversi per forza recare in filiale e potranno contare del Support Center sette giorni su sette per eventuali dubbi o domande.

Leggete anche: N26: arriva l’iban italiano, si potrà ricevere accredito pensione e stipendio, le novità

[email protected]

Argomenti: ,