Mutui casa: Sardegna in tendenza positiva

Aumentano i prezzi delle case a Cagliari e diminuiscono a Sassari

di Redazione Finanza Personale, pubblicato il

Mutui casa in incremento, valori commerciali degli immobili ad uso abitativo in trend piuttosto altalenante. È questa l’estrema sintesi di quanto sta accadendo all’interno del mercato creditizio e immobiliare della Sardegna, una regione certamente atipica per quanto concerne lo sviluppo del settore in questione, e che spesso e volentieri – e questa ne è una prova – segue un andamento contrario rispetto al resto del territorio nazionale.

Mercato immobiliare Sardegna

Prezzi case Cagliari – Stando a una recentissima ricerca di Tecnocasa, ad esempio, l’andamento dei prezzi delle case a Cagliari sarebbe stato decisamente positivo, con uno sviluppo di 1,5 punti percentuali nella prima metà dello scorso anno rispetto al periodo di confronto immediatamente precedente. Prezzi case Sassari – L’altra principale città della regione, Sassari, avrebbe invece mostrato una contrazione dei valori immobiliari piuttosto lieve, pari allo 0,2%. Tra  gli altri capoluoghi delle numerose province isolane, vero e proprio boom dei valori commerciali a Tortolì (+ 8,4%). Stabili i prezzi di Oristano, mentre in calo più o meno profondo compaiono Iglesias (- 0,9%), Olbia (- 5%) e soprattutto Nuoro (- 9,1%). Il dato più interessante all’interno del report condotto da Kiron, società del gruppo Tecnocasa, è tuttavia relativo alle attività di concessione dei mutui per l’acquisto di una prima o di una seconda casa. Stando all’analisi compiuta dall’operatore creditizio immobiliare, infatti, nel primo trimestre del 2011 sarebbero stati erogati 243,18 milioni di euro di mutui casa, in incremento dell’11,09% rispetto allo scorso anno (in valori assoluti, + 24,28 milioni di euro).   Positivo è anche il dato di breve termine relativo ai dodici mesi terminati il 31 marzo 2011: in un raffronto su base annua, infatti, l’incremento dei mutui sarebbe pari al 13,57% (+ 130,81 milioni di euro). Secondo Banca d’Italia, i mutui erogati alla fine del mese di luglio sarebbero stati pari a 1.094,78 milioni di euro, con la Sardegna al 13mo posto tra le Regioni italiane, con un peso di poco inferiore ai 2 punti percentuali. Non male, per un territorio la cui crisi è ben più antica delle recenti cause interne ed esogene.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mutui e Prestiti

I commenti sono chiusi.