Mutui agevolati per giovani coppie: gli aiuti della Regione Lombardia

E’ “abbasso la rata” lo slogan delle agevolazioni sui mutui che la Regione Lombardia riserva alle giovani coppie. Quali sono i requisiti per fare domanda?

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
E’ “abbasso la rata” lo slogan delle agevolazioni sui mutui che la Regione Lombardia riserva alle giovani coppie. Quali sono i requisiti per fare domanda?

E’ “abbasso la rata” lo slogan delle agevolazioni sui mutui che la Regione Lombardia riserva alle giovani coppie. L’iniziativa è stata lanciata il 12 novembre 2013 da Roberto Maroni e Paola Bulbarelli, assessore alla Casa, Opere pubbliche ed Housing sociale.   L’agevolazione consiste nell’abbattimento del tasso di interesse di 2 punti percentuali per i primi 5 anni. La Regione ha stanziato 4,5 milioni di euro ma fondamentale è stata la collaborazione dell’Abi.

Agevolazioni regionali per mutuo giovani coppie: requisiti di accesso

Viso che i fondi sono limitati e le domande saranno verosimilmente molto numerose, la Regione ha posto diversi paletti per l’accesso. Le agevolazioni sul mutuo sono riferite all’acquisto della prima casa da parte di neosposi (il matrimonio deve essere stato contratto tra il 1 giugno 2013 e il e il 31 dicembre 2013). Il mutuo (della durata non inferiore a venti anni ) deve essere stipulato nello stesso periodo temporale e può essere intestato anche ad uno solo dei due coniugi ma deve essere stato concesso per una cifra pari almeno al 50% del valore dell’alloggio. Gli istituti di credito a cui rivolgersi sono quelli convenzionati con Finlombarda Rispetto alla precedente legislatura è stato alzata l’età per accedere al contributo (da 35 a 40 anni alla data di presentazione della domanda) e il reddito minimo Isee (portato a 40.000 euro) calcolato sui redditi percepiti e i patrimoni posseduti nell’anno 2012 Altro requisito è la residenza in Lombardia da almeno cinque anni. I richiedenti inoltre non devono avere usufruito di altre agevolazioni per le stesse finalità e non devono ovviamente (trattandosi di prima casa) possedere altro immobile nel territorio lombardo.

Fondo mutui giovani coppie lombarde: come presentare la domanda

Il termine per la presentazione della domanda è il 28 febbraio 2014. Le domande vanno presentate agli sportelli delle banche o degli istituti finanziari convenzionati con Finlombarda SpA.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mutui e Prestiti

Leave a Reply