Musei gratis la domenica: ecco l’annuncio di Bonisoli e le novità

Ecco cosa dice Bonisoli, Ministro dei Beni Culturali circa la domenica gratis al museo e le novità future.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco cosa dice Bonisoli, Ministro dei Beni Culturali circa la domenica gratis al museo e le novità future.

Bonisoli, il Ministro dei Beni Culturali, è tornato a parlare ieri dal Circo Massimo (ed esattamente dal Palco di Italia 5 Stelle) della questione legata alle domeniche gratis al museo. Prima dell’estate, infatti, il Ministro aveva dichiarato che esse sarebbero state cancellate provocando il malumore dell’ex Franceschini. Quest’ultimo aveva   replicato che sarebbe stato un errore toglierle.

Bonisoli e il comunicato sulle  domeniche al museo

Il Ministro Bonisoli comunica che una parte delle domeniche al museo resterà gratuita e ci sarà anche una novità. Dal 5 al 10 marzo del 2019 si potrà entrare gratuitamente in tutti i musei a costo zero. Questo è l’annuncio fatto dal Ministro ieri dal palco del Movimento 5 Stelle dal Circo Massimo. Lo stesso ha anche parlato di assunzioni comunicando che il Ministero ha poco personale. Le persone che ci lavorano sono preparatissime ma in numero troppo esiguo. Per ovviare a tale problema nella manovra c’è un piano straordinario di 4000 assunzioni che dovranno essere fatte tramite concorso.

Tornando all’iniziativa “Domenica al museo”, il Ministro ha comunicato esattamente che una parte delle domeniche gratuite resteranno tali in bassa stagione. Poi ci si saranno otto giornate gratuite che il direttore del museo potrà decidere quando lanciare. Inoltre tutto l’anno i musei saranno aperti ai giovani a 2 euro.

Domenica al museo gratis

Al momento sul sito dei Beni Culturali si evince che il 4 novembre i musei, i siti archeologici e i monumenti statali saranno ancora gratis per tutti. La prima domenica di novembre, quindi, si potranno scoprire tanti luoghi del patrimonio culturale nazionale, ecco il link. Il Ministero comunica che l’elenco è stato compilato in base alle informazioni pervenute dalle strutture periferiche competenti e che quindi potrebbero esserci delle integrazioni.

Nel dettaglio, per quanto concerne Pompei, si evince che l’ingresso sarà garantito soltanto a fasce orarie mentre quello al Colosseo sarà contingentato. In quest’ultimo luogo, infatti, potranno entrare massimo 3000 unità per gli standard di sicurezza. Per quanto concerne la regione Sicilia, invece, anch’essa parteciperà a domenica gratis al museo il 4 novembre ma per l’elenco si dovrà visitare il seguente sito: www.regione.sicilia.it/beniculturali.

Leggete anche: L’immensa Marina Abramovic in mostra a Firenze: cosa attendersi – info, orari e biglietti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Risparmiare