Musei gratis domenica 6 novembre 2016: elenco siti a Milano, Roma e Napoli

Ecco l'elenco dei siti a Milano, Roma e Napoli che aderiranno all'iniziativa Domenica al museo ovvero a Musei gratis domenica 6 novembre 2016.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco l'elenco dei siti a Milano, Roma e Napoli che aderiranno all'iniziativa Domenica al museo ovvero a Musei gratis domenica 6 novembre 2016.

Torna l’iniziativa “Domenica  al museo”. Domani 6 novembre, infatti, i luoghi della cultura ovvero i musei, le gallerie, gli scavi archeologici, i parchi ed i giardini di tutta Italia (aderenti all’iniziativa) saranno aperti al pubblico in forma gratuita. Ecco allora l’elenco dei luoghi culturali statali a Milano, Roma e Napoli che vi aderiranno.

Musei gratis domenica 6 novembre 2016: elenco Milano

In occasione dell’iniziativa Domenica al museo, i luoghi di cultura che si potranno visitare gratis a Milano saranno l’Acquario e la stazione civica Idrobiologica a viale del Gadio, 2, la Casa Museo Boschi di Stefano in via Giorgio Jan 15 ed il Cenacolo Vinciano in piazza Santa Maria delle Grazie 2. E ancora aderiranno all’iniziativa dei musei gratis la Galleria d’arte moderna in via Palestro 16, il Museo Studio Messina in via Sisto 4/A, il Museo civico di storia naturale in Corso Venezia 55 ed il Museo del Risorgimento e Laboratorio di storia moderna e contemporanea in via Borgonuovo 23. Infine aderiranno all’iniziativa il Palazzo Morando in via Sant’Andrea 6 e la Pinacoteca di Brera in via Brera, 28 come si evince dal sito del Ministero dei Beni Culturali a questo indirizzo.

Musei gratis domenica 6 novembre 2016: elenco Roma

A Roma per l’iniziativa Domenica al museo gratis del 6 novembre aderiranno il Museo Giacomo Manzù, il muso Civico di Bracciano, l’Antiquarium e l’aera archeologica di Lucus Feroniae, il Museo nazionale archeologico Cerite e la Necropoli della Banditaccia. E ancora aderiranno il Museo Archeologico nazionale di Civitavecchia, le Terme Taurine o di Traiano, la Villa dei Volusii, la Villa di Orazio, il Museo delle navi romane di Nemi, il Museo archeologico nazionale di Palestrina e Santuario della Fortuna Primigenia. E ancora il Colosseo, l’Area archeologica di Veio, la Basilica di San Cesareo de Appia, il Complesso archeologico di Malborghetto, la Crypta balbi-Museo nazionale romano,  la Domus Aurea e il Foro romano e Palatino.

Continua a leggere cliccando la pagina 2 per gli altri luoghi culturali gratis a Roma e Napoli per l’iniziativa Domenica al Museo.

Musei gratis domenica 6 novembre 2016: elenco Roma

Saranno gratis domenica 6 novembre 2016 a Roma la Galleria Spada, la Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, le Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma-Galleria Corsini, le Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma-Palazzo Barberini e il Vittoriano. E ancora il Museo Boncompagni Ludovisi, il Museo Hendrik Christian Andersen, il Museo Mario Praz, il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, il Museo Nazionale Preistorico ed Etnografico e il Museo Nazionale del Palazzo di Venezia. Aderiranno all’iniziativa inoltre il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, il Museo Nazionale d’Arte Orientale, il Museo Nazionale d’Arte Orientale, il Museo e Galleria Borghese ed il Museo nazionale delle arti e tradizioni popolari.

Musei gratis domenica 6 novembre 2016: elenco Roma

Saranno gratis a Roma per l’iniziativa Domenica al museo il Palazzo Altemps e Massimo –  Museo Nazionale Romano, il Pantheon, il Parco archeologico delle Tombe della Via Latina, gli Scavi di Ostia Antica e Museo, le Terme di Caracalla, le Terme di Diocleziano, la Tomba di Cecilia Metella, la Villa dei Quintili e l’ Antiquarium di Pyrgi e Area archeologica. E ancora il Monastero di San Benedetto Sacro Speco, quello di Santa Scolastica, l’ Area Archeologica di Villa Adriana e Villa d’Este.

Musei gratis domenica 6 novembre 2016: elenco Napoli

In occasione dell’iniziativa Domenica al museo, i luoghi di cultura che si potranno visitare gratis a Napoli saranno la Grotta Azzurra, il Museo archeologico dei Campi Flegrei, il Parco archeologico delle terme di Baia, il Sacello degli Augustali, il Teatro romano di Miseno,  l’ Antiquarium nazionale di Boscoreale e Villa Regina. E ancora aderiranno la Certosa di San Giacomo, il Parco archeologico di Ercolano, il Parco archeologico di Liternum, il Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento, la Certosa e Museo di San Martino, il Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes e Museo delle Carrozze e il Museo archeologico nazionale di Napoli.

Aderiranno ancora il Museo della ceramica Duca di Martina, il Museo di Capodimonte, il Palazzo Reale, il Parco di Capodimonte, il Parco e Tomba di Virgilio, il Museo storico archeologico di Nola e il Museo Georges Vallet. Infine si potranno visitare gratis gli Scavi di Pompei, l’ Anfiteatro Flavio e Tempio di Serapide, il Parco archeologico di Cuma e la Villa di Poppea-Oplontis. Per gli altri eventi culturali in Italia, leggete anche: mostra Basquiat a Milano 2016-2017, prezzo biglietti, orari e Festival di Sanremo 2017, date, info biglietti e cantanti big in gara.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Risparmiare

I commenti sono chiusi.