Mostra Vasco Rossi a Modena 2017: come avere lo sconto in attesa del concerto

Come ottenere lo sconto per visitare la mostra di Vasco Rossi a Modena, visibile fino al 3 luglio.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Come ottenere lo sconto per visitare la mostra di Vasco Rossi a Modena, visibile fino al 3 luglio.

In attesa del concerto al Modena Park del 1° luglio, nei prossimi giorni e fino al 3 luglio sarà visitabile la mostra di Vasco Rossi a Modena. Per chi vuole ottenere uno sconto sul biglietto di ingresso alla rassegna inedita ed esclusiva allestita in città, c’è una grande opportunità da cogliere al volo. Intanto, aumenta a dismisura la “febbre” per il concerto evento dell’anno, tra misure di sicurezza inedite e fiumi di inchiostro che continuano ad essere scritti su quotidiani cartacei e siti internet, più o meno attendibili, più o meno amici del Blasco, ieri sera protagonista su Rai Uno dell’appuntamento serale con Techetechetè, in onda subito dopo il Tg1.

Come ottenere lo sconto

Se sei interessato a visitare la mostra di Vasco Rossi, visitabile fino al 3 luglio presso il Foro Boario, può interessarti l’interessante offerta proposta dai giornali QN (Quotidiano Nazionale), Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno, i quali usciranno in edicola nei prossimi giorni con dei coupon omaggi, i quali danno diritto ad uno sconto immediato di 2 euro sul biglietto intero della mostra. Il coupon, ricordiamo, va ritagliato e poi presentato alle casse della biglietteria del Foro Boario, prima della visita. Dopo avervela presentata qualche settimana fa, vi ricordiamo gli attuali prezzi dell’esposizione al Foro Boario di Modena: un biglietto intero costa 12 euro, uno ridotto 10 euro (valido per i ragazzi dai 13 ai 18 anni), un biglietto destinato al Fan Club invece 8 euro. Entrano gratuitamente i bambini con un’età inferiore ai 12 anni e i portatori di handicap (in aggiunta all’accompagnatore). E’ inoltre possibile acquistare i biglietti anche online. Chi decide di effettuare la prenotazione su internet, ha anche diritto a saltare la fila, in modo da superare un’eventuale coda di persone in attesa di entrare.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Biglietti concerti, Risparmiare