Money Map di Fineco: cos’è e come funziona

Ecco cos'è e come funziona Money Map di Banca Fineco.

di , pubblicato il
Ecco cos'è e come funziona Money Map di Banca Fineco.

Money Map di Fineco è lo strumento attraverso il quale il proprio bilancio familiare sarà sempre sotto controllo dimenticando scontrini, estratti conti e documenti excel. Money Map, infatti, categorizzerà entrate ed uscite: le info più dettagliate.

Money Map, lo strumento per tenere sotto controllo il budget familiare

Money Map categorizzerà le entrate e le uscite di chi attiverà il servizio, geolocalizzerà gli acquisti e costruirà statistiche sulle spese fatte e sui negozi preferiti. In questo modo si saprà con precisione quanto si spende e dove finiranno i propri soldi. Money Map aiuterà a risparmiare: con un semplice click, infatti, si imposterà un budget e se si sforerà si riceverà subito un alert in automatico in quanto tale strumento inserirà egli stesso tutte quante le spese.

Basterà un click su Money Map per vedere le entrate e uscite nonché il risparmio e la spesa media effettuata in ogni periodo. Inoltre, qualora si fosse inserito un budget, si saprà subito quanto resta da spendere. Si potrà anche personalizzare il widget per visualizzare i dati nel modo preferito con un grafico cumulato mensile, con le barre verticali o con la trendline.

E poi ci saranno tantissime categorie per catalogare le proprie spese: ad esempio i viaggi, i ristoranti, supermercati, bollette e tanto altro: per ogni categoria, infatti, si avrà l’importo speso, la percentuale dell’importo che si è speso rispetto al totale e ovviamente il budget impostato. In più si potranno visualizzare anche le spese in base al tipo di operazione eseguita. Il tutto sarà in automatico: basterà soltanto usare il conto o le carte Fineco.

Le categorie

Entrando nelle varie categorie si potranno scoprire tante importanti informazioni per tenere sotto controllo il proprio bilancio familiare. Nella categoria auto, ad esempio, si potrà capire quanto si è speso per il carburante, per la manutenzione, per il bollo fino a scoprire quanto si è speso per il lavaggio dell’automobile nell’ultimo anno.

Chi non è soddisfatto poi potrà anche modificare le scelte automatiche e creare categorie personalizzate salvando poi le nuove impostazioni per le spese che si faranno.

In questo modo le spese si terranno sempre sotto controllo. Con Money Map, infine, si potrà impostare un budget per monitorare l’andamento delle uscite scegliendo tra mensile ed annuale ed impostando il limite di spesa per ogni categoria. Si potrà anche proporre a Money Map di creare un budget ed assegnarlo alle varie categorie in base ai comportamenti di spesa sostenuti nei mesi precedenti.

Leggete anche: Fineco Carta Debit: ecco le principali caratteristiche e le info su come bloccare la carta.

[email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.