Momento d’oro per cambiare auto tra sconti, eco-bonus e Rca ai minimi storici

Questo è un buon momento per cambiare auto grazie agli innumerevoli sconti, agli eco-bonus ma anche per l'Rca ai minimi storici.

di , pubblicato il
Questo è un buon momento per cambiare auto grazie agli innumerevoli sconti, agli eco-bonus ma anche per l'Rca ai minimi storici.

L’Osservatorio di Segugio.it, leader nella comparazione delle offerte, comunica che questo è il momento d’oro per cambiare auto grazie agli innumerevoli sconti, agli eco-bonus ma anche per l’Rca ai minimi storici. Ecco maggiori informazioni in merito.

Il rallentamento del mercato auto nuove ed usate

In tutto il 2020 il mercato dell’auto nuova ed usata ha sofferto un brusco rallentamento dovuto soprattutto alla pandemia e nemmeno il 2021 è iniziato con il piede giusto. A gennaio 2021 c’è stato infatti un calo delle immatricolazioni del 14,1% rispetto allo stesso mese del 2020 e del 16,48% per i passaggi di proprietà.

Per ridare slancio al comparto, però, produttori e concessionarie stanno concedendo sconti per l’acquisto auto ed i vantaggi maggiori risultano essere per coloro che vogliono acquistare un veicolo a basso impatto ambientale. È possibile infatti fruire degli ecoincentivi prolungati fino al 30 giugno 2021 per i veicoli con emissioni comprese tra i 61 g/km e 135g/km e fino al 31 dicembre per quelli sotto i 60g/KM.

Calo netto premio Rc auto

Un altro vantaggio di questo periodo riguarda anche il fronte assicurativo. A gennaio 2021 secondo i dati dell’Osservatorio di Segugio.it si registra un calo netto del premio Rc auto pari al -11,84% rispetto al medesimo mese dell’anno antecedente raggiungendo una quota di 366,8 euro. Il prezzo più basso è da additarsi ai minori chilometri percorsi durante i primi mesi del lockdown e anche al minor rischio di incidenti .

Chi beneficia di più del calo del prezzo sono ovviamente le prime assicurazioni per auto nuove ed usate rispettivamente con un -17,23% ed un -16,53% anche per la concorrenza tra le diverse compagnie assicurative e per il numero delle minori polizza stipulate.

Segugio.it ad agosto 2020  ha stimato un possibile risparmio fino a 1.700 euro in dieci anni e addirittura 2.500 in alcune grandi città.

Cambiare auto: è il momento giusto

Emanuele Anzaghi, vice presidente di Segugio.it, comunica che l’emergenza Coronavirus ha avuto degli impatti pesanti per il settore dell’auto ed anche per questo c’è stata una forte riduzione dei prezzi della RC auto. Il consiglio è quindi quello per chi ha una vecchia auto, qualora si abbia la possibilità, di cambiarla. Il motivo è che si può beneficiare di sconti listino e/o dell’eco-bonus nonché dei prezzi Rc auto che non sono stati mai così bassi.

Potrebbe interessarti anche: Emergenza Covid, perché i lockdown hanno fatto risparmiare 900 euro agli automobilisti italiani

[email protected]

Argomenti: ,