Migliori lavatrici 2021 per funzioni, comfort, consumi e manutenzione: ecco quali scegliere per risparmiare

Ecco le migliori lavatrici 2021 per comfort, funzioni, manutenzione e consumi: ma quali scegliere per risparmiare?

di , pubblicato il
migliori-lavatrici

In vista degli aumenti partiti ad ottobre 2021, in molti si chiedono come risparmiare con gli elettrodomestici. Chi deve cambiare la lavatrice, ad esempio, si chiede quale scegliere, quali sono i modelli migliori per funzioni, per il comfort, per i consumi e per la manutenzione. Utilizzare un buono elettrodomestico, infatti, si sa, aiuta a risparmiare qualcosina.

Come scegliere le migliori lavatrici

Prima di scegliere la lavatrice bisogna valutare lo spazio che si ha a disposizione. Solo così è possibile scegliere tra quelle a carico dall’alto, frontali e slim. Le prime sono il prodotto ideale per chi ha poco spazio ed ha difficoltà nel piegare la schiena, sono però a capacità limitata ed il piano superiore non si può usare per l’appoggio. Quelle a carica frontale sono sicuramente le più diffuse perché hanno maggiore capacità di carico (anche sopra i 7-8 chili) mentre le slim sono quelle da 46 centimetri che possono arrivare tranquillamente alla capacità di 7 chili.
I parametri da considerare per scegliere le migliori lavatrici sono la centrifuga ovvero il numero di giri al minuto (i modelli più pubblicizzati vanno da 1000 a 1200 giri) e la capacità di carico. Ciò ovviamente in base al proprio nucleo familiare. Inoltre i programmi e le funzioni che si hanno a disposizione e la classe energetica. Tali apparecchi consumano molta energia per il riscaldamento dell’acqua per cui sarebbe preferibile utilizzare programmi di lavaggio che non superano i 40 gradi. Quando si sceglie un modello, poi, è importante anche guardare con attenzione il sistema di sicurezza, ad esempio se c’è l’anti-trabocco e l’anti-perdita d’acqua, e se c’è il programma risciacquo. Molti modelli hanno questa funzione extra che va aggiunta al normale ciclo di lavaggio e che quindi fa consumare più acqua.

Migliori lavatrici, ecco quali scegliere per risparmiare

Tra le migliori lavatrici secondo il test di Altroconsumo che risale però al 2018, quella che ottiene il punteggio migliore nel test è la Electrolux EW6F314S con 73 punti. Nel dettaglio ottiene 87 punti per prestazioni lavaggio, 40 per prestazioni risciacquo, 78 per prestazioni centrifuga e 55 per durata programmi. Ancora, 58 per impatto ambientale e consumi, 52 per facilità di utilizzo e 82 per affidabilità marca. Con 69 punti c’è poi il miglior acquisto che è la Bosch WAN24257IT. Il punteggio è di 82 per prestazioni lavaggio, 46 per risciacquo, 69 per centrifuga, 40per durata programmi, 56 per consumi/impatto ambientale, 43 per facilità e 84 per affidabilità marca.

Qualescegliere, il sito di comparazione di offerte, comunica che la migliore lavatrice con un punteggio di 9.2 su 10 è la Samsung WW90T986ASE. Nel dettaglio ottiene 10 punti per programmi, 9,6 per le funzioni, 9,3 per consumi e comfort e 8 per manutenzione. Al prezzo migliore si trova su UniEuro a 969 euro. La migliore per rapporto qualità/prezzo è invece la Whirlpool FFB R8428 BV IT con punteggio di 7,4 su 10. Esattamente ottiene 8 per programmi, 6,6 per funzioni, 8,6 per consumi e comfort e 6,3 per manutenzione. Si trova a 339,85 euro sul sito Newdomus.
Leggi anche: Migliori piani cottura ad induzione 2021 per classe energetica e marche: ecco quali sono per risparmiare
[email protected]

Argomenti: ,