Microcredito: le agevolazioni per combattere la crisi

Il microcredito aiuta a combattere la crisi con le agevolazioni, è un salvagente per tutte quelle persone che stanno vivendo momenti di difficili e hanno difficoltà a chiedere credito con il classico sistema dei prestiti. Ecco come ottenerlo in Italia.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Il microcredito aiuta a combattere la crisi con le agevolazioni, è un salvagente per tutte quelle persone che stanno vivendo momenti di difficili e hanno difficoltà a chiedere credito con il classico sistema dei prestiti. Ecco come ottenerlo in Italia.

Il microcredito è un salvagente per tutte quelle persone che stanno vivendo momenti di difficoltà e hanno difficoltà a chiedere credito con il classico sistema dei prestiti.

Che cos’è il Microcredito

Il microcredito è uno strumento finanziario pensato per favorire lo sviluppo economico. Con tale strumento, infatti, anche persone disagiate economicamente possono accedere a servizi finanziari di vario tipo (mutui, prestiti, cessione del quinto, …). È un mezzo pensato soprattutto per i Paesi in via di sviluppo, dove molte famiglie dipendono economicamente dai proventi, spesso bassi, di attività a conduzione familiare o comunque a carattere agricolo. Per queste persone l’accesso al credito bancario è pressoché impossibile e questo blocca lo sviluppo della, seppur piccola, attività produttiva. I progetti e i programmi legati al microcredito sono pensati per fornire soluzioni alternative alle microimprese in generale. Il successo di questa forma di finanziamento ha fatto sì che il microcredito sia diventato uno strumento adatto anche ai cosiddetti nuovi poveri, ossia persone che vivono poco sopra o poco sotto la soglia di sopravvivenza o piccole imprese che hanno difficoltà ad accedere a prestiti attraverso i canali tradizionali. Nei Paesi sviluppati il microcredito, al giorno d’oggi, serve anche per:

  • avvio e sostegno di attività imprenditoriali ed economiche;
  • sostegno alla formazione universitaria.

Il microcredito agevolazioni in molte regioni

Nel Lazio anche le aziende posso accedere al microcredito per far fronte alle necessità economiche e per poter poter proseguire nel loro sviluppo.

Molte sono le regioni che offrono questo servizio di microcredito, proprio per far fronte alla crisi e permettere a tutti di riprendersi e “tirare un sospiro di sollievo”.

Microcredito nel Lazio

Riuscire a ottenere un microcredito nel Lazio è l’inizio di una ripartenza o realizzazione di una nuova realtà.

Negli ultimi due anni, si sta affermando sempre più anche nei paesi sviluppati dove stanno nascendo nuove problematiche di accesso al credito a sostegno dei cosiddetti “nuovi poveri”.

Per il Lazio non è un semplice prestito, ma l’inizio di un tentativo di ripresa economica. L’elevato rischio di perdita finanziaria è già in parte previsto dalla Regione, che nel microcredito stanzia complessivamente circa 6 milioni di euro.

Il bando regionale, oltre che alle persone fisiche, è orientato verso i nuovi microimprenditori, che in tempi di estrema incertezza non rinunciano al sogno di avviare una loro attività. E che possono contare, proprio grazie al microcredito, su un canale di finanziamento più flessibile rispetto alle forme tradizionali.

Come ottenere il microcredito in Italia

In Italia aumentano sempre di più le persone che si trovano in gravi difficoltà, soprattutto piccole imprese e artigiani che dai canali tradizionali non riescono ad accedere alle risorse finanziarie necessarie per la continuità dell’impresa. Nascono, così, delle forme di microcredito che si definiscono come sostegno al fabbisogno finanziario indistinto, è raggruppa oltre il 70% delle attività e dei programmi promossi in Italia.

Altre forme di finanziamento da microcredito sono per l’avvio e il sostegno di attività economiche:

  • oltre il 20% dei programmi promossi in Italia, nota anche come “lotta all’esclusione finanziaria;
  • il sostegno durante gli studi universitari, circa il 10% dei programmi promossi.

In Italia è stato  istituito l’Ente Nazionale per il Microcredito oltre ad una serie di istituti di credito che hanno aperto una sezione dedicata al microcredito e alla micro finanza, come Banca Etica o la Fincalabra Spa.

Leggi anche:

Microcredito, come funzionano i finanziamenti ai poveri

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Investimento, Mutui e Prestiti, Prestiti