Libretto di risparmio di Poste Italiane: caratteristiche e interessi di smart, ordinario e dedicato ai minori

Ecco le caratteristiche principali e le info sugli interessi relative al libretto di risparmio di Poste Italiane smart, ordinario e dedicato ai minori.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le caratteristiche principali e le info sugli interessi relative al libretto di risparmio di Poste Italiane smart, ordinario e dedicato ai minori.

Il libretto di risparmio postale di Poste Italiane è quello grazie al quale sarà possibile mettere al sicuro i propri risparmi senza angosce o problemi. Esso sarà infatti garantito dallo Stato e non avrà costi di apertura o di gestione. Ecco le caratteristiche principali nonché le info sugli interessi di quello smart, ordinario e dedicato ai minori.

Info libretto risparmio postale di Poste Italiane

I libretti di risparmio postale sono un prodotto di Poste Italiane da 1875. Essi sono disponibili in varie tipologie per soddisfare al meglio le esigenze dell’utente e possono essere sottoscritti anche in forma dematerializzata per versare e prelevare in tutta sicurezza direttamente con la Carta Libretto.

Per chi non lo sapesse, il libretto dematerializzato è un libretto di risparmio postale rappresentato solo da registrazioni contabili e non da un documento fisico come nel caso del libretto cartaceo. L’operatività su tale libretto, però, è consentita soltanto mediante la carta libretto che è rilasciata a tutti coloro che lo richiedono. Il rilascio, comunque, avviene contestualmente all’apertura del libretto stesso.

Libretto di risparmio postale ordinario

Il libretto di risparmio ordinario di Poste Italiane sarà quello grazie al quale si potrà prelevare e versare anche con la carta libretto senza alcuna spesa. Grazie ad esso, poi, si potranno ricevere bonifici associando il conto corrente bancario. Accreditando la pensione sul libretto ordinario, poi, si avrà l’assicurazione gratuita che coprirà fino ad un massimo di 700 euro. Esso potrà essere intestato a persone fisiche e giuridiche e potrà avere un massimo di quattro intestatari.

Gli interessi matureranno dal giorno del versamento fino alla data dell’estinzione di esso con capitalizzazione annua al 31 dicembre. Il tasso nominale annuo lordo sarà dello 0,01%, in vigore dal 18 febbraio 2016.

Libretto di risparmio postale Smart

Il libretto smart di Poste Italiane è quello grazie al quale si potranno gestire i propri risparmi anche dalle app, dagli sportelli ATM e da Risparmio Postale Online. Chi aderirà all’offerta supersmart, poi, e porterà a scadenza l’accantonamento, avrà un tasso di interesse più alto sul proprio libretto. Le Poste comunicano che, attivando l’accantonamento, si avrà un tasso di interesse annuo lordo dello 0,40% a cento ottanta giorni sull’importo accantonato.

Sottoscrivendo tale libretto saranno attivati automaticamente anche servizi gratuiti informativi per tenere sotto controllo i risparmi anche online. Si potranno richiedere anche servizi dispositivi per gestire i risparmi dalla app o online. Ciò al momento della sottoscrizione o più tardi. Gli interessi, infine, matureranno dal giorno del versamento  fino alla data dell’estinzione del libretto, con capitalizzazione annua al 31 dicembre.

Libretto di risparmio dedicato ai minori

Il libretto di risparmio dedicato ai minori “Io cresco” è quello che avvicinerà i bambini fino ai 12 anni al risparmio. Quello denominato “Io Conosco” consentirà ai ragazzi tra i 12 ed i 14 anni di iniziare ad avere dimistichezza con i propri risparmi. Infine il libretto di risparmio “Io Capisco” sarà quello che insegnerà agli adolescenti tra i 14 ed i 18 anni a gestire i piccoli risparmi. Esso potrà essere aperto da entrambi i genitori oppure da un solo genitore appositamente delegato dall’altro, ma dovrà essere intestato esclusivamente al minore.

Gli interessi, infine matureranno dal giorno del versamento fino al giorno del compimento del 18° anno del minore con capitalizzazione annua al 31 dicembre.

Leggete anche: Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: calcolo valore di rimborso e opposizione al rimborso.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Operazioni Postali, Libretti risparmio postale