Libretti di risparmio postale: quali sono gli interessi netti annui?

Qual è il rendimento di ogni tipo di libretto di risparmio postale?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Qual è il rendimento di ogni tipo di libretto di risparmio postale?

Il libretto di risparmio postale resta uno dei metodi di risparmio preferito dagli italiani perchè il Gruppo Poste Italiane sembra offrire una sicurezza maggiore rispetto alle banche.   Ci sono diverse tipologie di libretti di risparmio che offre Poste Italiane e sono:

  • Libretto di risparmio nominativo ordinario
  • Libretto di risparmio per minori
  • Libretto di risparmio giudiziario
  • Libretto di risparmio al portatore

  Per ogni tipologia di libretto di risparmio gli interessi netti che si ottengono sono, ovviamente, diversi sempre tenendo conto che dal tasso lordo bisogna sempre sottrarre la tassazione sugli interessi maturati che è del 20% e l’eventuale imposta di bollo per i depositi con importo superiore a 5mila euro. (che è una tassa una tantum annua di 34,20 euro). Vediamo quindi qual’è il rednimento lordo per ogni tipologia di libretto postale, ricordandoci sempre che per ottenere il netto agli interessi andrà sottratta il 20%.

  • Libretto nominativo ordinario ha un rendimento lordo dello 0,03%
  • Libretto nominativo Smart ha un rendimento lordo dello 0,05% + eventuali promozioni
  • Libretto al portatore ha un rendimento lordo dello 0,01%
  • Libretto per minorenni ha un rendimento lordo dello 0,01%
  • Libretto giudiziario ha un rendimento lordo dello 0,01%
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Libretti risparmio postale