Le password paypal non sono sicure: ecco come saranno sostituite

Il sistema biometrico dovrebbe rendere le password più sicure e meno vulnerabili ad attacchi hacker: il prossimo iPhone potrebbe avere il lettore di impronte digitali integrato

di Alessandra De Angelis, pubblicato il

password impronte digitaliPaypal è tra i sistemi di pagamento elettronico più usati: ma è sicuro? Le password sono inviolabili? E’ stato lo stesso CISO di paypal, Michael Barett, a lanciare l’allarme promuovendo una nuova tecnologia che promette di rivoluzionare le vecchie password alfanumeriche: il sistema di riconoscimento biometrico.

Nuovo iPhone 5S: avrà il sensore per la lettura delle impronte digitali?

In pratica un piccolo scanner dovrebbe riconoscere le impronte digitali dal polpastrello del titolare del conto. Secondo le previsioni di Barett quest’ultimo soppianterà le password e i pin tradizionali entro la fine del 2014. Secondo alcuni rumors il sistema di riconoscimento biometrico dovrebbe essere integrato nel prossimo iPhone 5S. Per ora comunque si tratta di un’indiscrezione non confermata da Apple ma appare piuttosto credibile visto che lo scorso anno l’azienda di Cupertino ha acquistato Authentec, azienda leader nel campo dei sensori bimetrici, investendo ben 356 milioni di dollari. In ogni caso sembra inevitabile che i caratteri letterali e numerici tradizionali saranno soppiantati visto che hanno dimostrato la loro vulnerabilità. Peraltro gli utenti statisticamente, per evitare di dimenticarle, tendono a scegliere combinazioni troppo banali e quindi facilmente craccabili. Con il sensore biometrico verrebbe meno anche lo sforzo di dover ricordare tante password diverse.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Paypal

Leave a Reply