Investire nell’industria del gaming da Sony a Nintendo: arriva Game On

Arriva Game On, un nuovo prodotto di investimento dedicato all'industria del Gaming.

di , pubblicato il
Arriva Game On, un nuovo prodotto di investimento dedicato all'industria del Gaming.

Sull’app di Oval è arrivato un nuovo prodotto di investimento il cui nome è Game On dedicato all’industria del Gaming da Sony a Nintendo, da Electronic Art ad Activion Blizzard. Sarà questo uno strumento Exchange Traded Note che replicherà le performance di un indice senza che vengano emesse cedole e senza che vi sia una data di scadenza.

Game On: ecco su che cosa si basa

Game On è un prodotto di investimento che si baserà su un paniere di venti aziende leader di settore con grandi nomi come ad esempio la Sony che è molto impegnata per l’uscita della PS5, della Nintendo, Electronic Arts e Nvidia. Ma anche nomi come Logitech, Take Two, Amd, Ubisoft e tante altre.

Per la Oval (società  che permette ai propri utenti di gestire il proprio denaro tramite strumenti legati al risparmio e agli investimenti) investire nel mondo del videogioco è una prospettiva molto interessante perché il settore del gaming è in continua ascesa. Il motivo principale è che è riuscito ad emozionare creando scenari immersivi e realistici e non solo.

Anche il gaming online ha contribuito all’ascesa di tale settore nonché gli investimenti messi in atto per creare nuove tecnologie di realtà virtuale ed aumentata.

La spesa dei videogame nel mondo

Nel mondo la spesa per i videogame continua ad essere molto alta. Soltanto a marzo 2020, infatti, secondo la fonte Superdata si è arrivati a 10 miliardi di dollari tra gli Stati Uniti d’America e l’Europa. Complice di questo boom è stato anche il lockdown a causa del quale molte persone sono dovute restare a casa e in molti hanno scoperto o riscoperto il videogioco come passatempo. Intanto continuano ad aumentare i ricavi da giochi per Pc e console ma anche il mobile gaming è aumentato grazie al fenomeno dello smartphone.

Quest’ultimo è infatti destinato ad avere un impatto molto importante sui bilanci delle aziende coinvolte anche nel futuro.

Game on, quindi, sarà un prodotto interessante con il quale si dimostrerà la fiducia in questo mercato dall’enorme potenziale e sarà un punto di riferimento di hi-tech e di innovazione.

[email protected]

Argomenti: ,