Investimento etico sostenibile e responsabile: risparmiare per l’ambiente

L’ecologia e le persone diventano centrali nella finanza etica: come risparmiare mettendo al centro il rispetto dell’ambiente.

di , pubblicato il
investimento etico

Nella finanza si sta diffondendo sempre di più un approccio attento all’investimento etico che metta al centro le persone e la difesa dell’ambiente. Si tratta di temi che incontrano sempre di più il favore dell’opinione pubblica nazionale e globale e così molti operatori del settore stanno puntando sempre di più su questa tipologia di investimenti etici. La volontà è che il fare business incontri la tutela dei lavoratori e dell’ambiente.
In Italia l’unico operatore specializzato in finanza etica è il Gruppo Banca Etica con la società di gestione Etica Sgr. Di cosa si tratta e perché potrebbe rappresentare una svolta per il futuro.

Sostenibilità e responsabilità per un investimento etico e innovativo

Una tendenza è in atto, molte persone chiedono modi di risparmiare che siano sostenibili e responsabili e molti osservatori notano che, nel periodo post-pandemico, questo trend non potrà che crescere. L’investimento etico diventerà l’investimento alternativo per eccellenza.
Come sottolinea il Direttore Generale di Etica Sgr, Luca Mattiazzi,è fondamentale che al centro delle politiche di rilancio post-pandemia ci siano i temi legati al clima e alla transizione globale verso un’economia a emissioni zero”.

Centrale diviene un approccio etico che unisca giustizia ambientale e giustizia sociale. L’attenzione deve essere data, prosegue Mattiazzi, “alla creazione di posti di lavoro, al mantenimento degli impegni dell’Accordo di Parigi“. Inoltre “allo sviluppo di interventi che integrino il rischio climatico, alla creazione di soluzioni economiche a resilienza climatica e di tipo net zero emission”. Una finanza con al centro investimenti etici non può che aiutare considerevolmente lo sviluppo sostenibile.

Per un investimento etico, al centro la selezione degli emittenti e l’engagement

La società Etica Sgr ha approntato un rigoroso metodo di selezione degli emittenti chiamato ESG EticApproach®.

Esso applica subito criteri negativi di esclusione di tutti gli emittenti che sono coinvolti in attività poco chiare. Gli Stati e le aziende che hanno superato questa prima selezione sono oggetto di una nuova analisi che valuta e analizza la tipologia di investimenti possibili. Ciò a partire da parametri ambientali, sociali e di governance. Soltanto coloro che superano la soglia assoluta e dunque sono considerati i ‘best in class’, i migliori nel proprio settore, possono entrare nell’Universo Investibile di Etica Sgr.

Ma non è tutto. L’approccio in vista di investimenti etici ha al suo centro anche l’engagement. Si tratta di un dialogo aperto tra Etica Sgr e il management delle imprese in cui vengono investiti i fondi. Centrale diviene l’azionariato attivo, vale a dire l’esercizio del diritto di voto collegato alla partecipazione al capitale sociale.

Il Report d’Impatto per un investimento etico attento alle persone e al Pianeta

Etica Sgr intende misurare concretamente l’impatto sociale, di governance e ambientale dei propri investimenti etici e lo effettua mediante i Report d’Impatto. Nell’edizione 2020 si sottolinea come all’interno del portafogli di fondi di Etica Sgr si trovano il 133% in più (rispetto al mercato di riferimento) di società che hanno deciso di allineare i propri obiettivi a quelli dell’Accordo di Parigi sul clima. Si trovano poi il 43% di società impegnate nella prevenzione del lavoro minorile, e il 32% in più di società che presentano nel proprio Consiglio di Amministrazione dei veri e propri comitati di analisi di sostenibilità.
Sui tre livelli considerati centrali, la giustizia ambientale, la giustizia sociale e una riforma della governance, Etica Sgr mostra come sia possibile mettere in campo una finanza etica, responsabile e sostenibile.

Leggi anche: Dove investire i propri risparmi: oro, mattone, buoni postali o conti deposito
[email protected]

Argomenti: ,