Installazione modem a domicilio è gratis: arriva la sentenza della Cassazione

Arriva la sentenza della Cassazione: l'installazione del modem a domicilio è gratuita. Ecco tutte le info a riguardo.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Arriva la sentenza della Cassazione: l'installazione del modem a domicilio è gratuita. Ecco tutte le info a riguardo.

Secondo la sentenza della Cassazione numero 21365/2016 del 24 ottobre 2016, il tecnico che effettuerà l’installazione del modem a casa vostra, non potrà chiedere alcun compenso se esso non è previsto nell’abbonamento. Ecco allora tutte le info a riguardo.

 Sentenza della cassazione sul pagamento dell’installazione del modem a domicilio

L’ultima sentenza della Cassazione dello scorso 24 ottobre 2016 ha comunicato che il tecnico della compagnia telefonica, incaricato per l’installazione del modem a domicilio, non potrà richiedere alcun compenso se esso non è previsto dall’abbonamento. Qualora questi lo richieda comunque, può essere denunciato all’azienda e licenziato. Tale licenziamento avverrebbe per giusta causa in quanto l’operatore otterrebbe dei compensi non dovuti dal cliente.

L’installazione del modem a domicilio è gratuita

La sentenza della Cassazione 21365/2016 del 24.10.2016 è giunta in merito ad un caso specifico. L’incaricato di una compagnia telefonica si era recato presso la dimora di un cliente per installare un modem e configurare il Pc per la ottenere la connessione Wi-Fi . Costui aveva chiesto quindi un compenso di 90 euro e la cliente aveva elargito tale somma senza pensare che tale cifra sarebbe stata addebitata in seguito nella bolletta. Tale comportamento, da parte dell’impiegato, è stato ritenuto dannoso all’immagine dell’azienda anche perché il contratto collettivo riguardante questo tipo di lavoro vieta che si accetti qualsiasi compenso economico durante l’adempimento di una prestazione lavorativa compresa anche la spontanea elargizione.

Attenzione, solitamente la compagnia telefonica richiede il pagamento per l’installazione del modem ma questo viene addebitato in seguito sulla bolletta telefonica per cui non è mai richiesto a mano. Per altre importanti info, leggi anche: portabilità della linea telefonica fissa (come funziona e quali sono i diritti degli utenti) truffa in agguato, attenzione a rispondere “SI” al telefono.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Risparmiare