Ing: tenersi allenati è importante, per la salute e per la sicurezza da frodi da Coronavirus

Le tre carte di Ing e come proteggersi dalle truffe da Coronavirus.

di , pubblicato il
Le tre carte di Ing e come proteggersi dalle truffe da Coronavirus.

Ing a tutti i suoi clienti propone una classe di allenamento un po’ speciale contro le frodi provenienti dal web per l’emergenza Coronavirus. Vengono quindi proposte alcune mosse per difendersi al meglio dalla truffe e come riconoscerle.

Le info in merito nonché le caratteristiche delle diverse carte proposte dalla Ing ai suoi già clienti. Ricordiamo che continuano ad essere sospese le attività dedicate all’acquisizione invece di quelli nuovi.

Le frodi da Coronavirus: Ing aiuta a difendersi al meglio

Nonostante si sia arrivati alla fase 2 dell’emergenza Coronavirus, proseguono truffe online inerenti ad essa. Proprio per questo la Ing invita i suoi clienti a prestare la massima attenzione alle richieste di donazioni online o ai messaggi per donazioni che arrivano tramite posta elettronica o mediante telefono. Sarà infatti necessario verificare sempre le pagine ufficiali degli enti che chiedono donazioni per assicurarsi che siano affidabili.

E ancora non si dovranno mai fornire le proprie credenziali a terze persone anche se queste saranno per scopi generosi e innocui. Il proprio conto è personale per cui nessuno dovrà avere accesso ad esso.

Le carte che si potranno richiedere all’Ing

I già clienti della Ing potranno richiedere la carta di credito Mastercard Gold per effettuare acquisti nei negozi di tutto il mondo m anche online. Essa avrà un pin personalizzabile che potrà essere scelto dalla persona stessa, darà la possibilità di impostare i limiti di spesa giornaliera e mensile con notifiche in tempo reale e si potrà sospendere temporaneamente con un semplice clic. Il costo mensile sarà di 2 euro che si azzererà qualora ogni mese si spenderanno 500 euro o si avrà un Pagoflex.

Quest’ultimo per chi non lo sapesse è il nuovo servizio proposto dalla Ing grazie al quale si potrà acquistare ciò che si vuole con la carta di credito per poi pagarlo i più mesi in base alle proprie esigenze.

La carta di debito Mastercard sarà quella grazie alla quale si potrà prelevare presso gli sportelli bancari automatici sia in Italia che in Europa. Così come per la carta di credito, si potrà personalizzare il pin ed impostare limiti giornalieri e mensili. In caso di necessità, poi, si potrà chiedere la sospensione di essa con un semplice clic. Il canone annuo sarà pari a zero euro.

Ci sarà poi la carta prepagata Mastercard che non è nient’altro che una carta virtuale che si potrà utilizzare per gli acquisti online. Si potrà però anche richiedere la trasformazione di essa in fisica per acquisti nei negozi. In questo caso, però, si pagheranno 10 euro per l’emissione mentre il canone annuo sarà sempre uguale a zero euro.

[email protected]

Argomenti: ,