I migliori supermercati, quelli dove si risparmia di più: la classifica di Altroconsumo

L'ultima classifica dei migliori supermercati (2020), quelli dove si risparmia di più, diramata da Altroconsumo

di , pubblicato il
migliori supermercati italiani

L’ultima classifica dei migliori supermercati, quelli dove si risparmia di più, diramata da Altroconsumo è dello scorso anno (2020). Per realizzarla l’associazione a tutela dei consumatori ha effettuato il monitoraggio dei prezzi per l’intero anno considerando l’assortimento di ogni catena. Ciò nelle milleottocento tredici categorie comprese nell’indagine come prodotti alimentari, di cura della casa, prodotti per la cura della persona e cibo per animali. Ecco maggiori dettagli in merito.

Supermercati dove si risparmiare di più: la classifica di Altroconsumo

Altroconsumo comunica che se si considera un paniere formato da tutti i prodotti in assortimento tra ipermercati e supermercati vince la sfida Famila. Tra i discount, invece, in prima posizione si piazza Aldi seguito da Eurospin e poi da Md.
Per quanto riguarda i prodotti a marchio commerciale, il podio è del Dok mentre al secondo posto troviamo i punti vendita con l’insegna Conad. Tra i prodotti economici, invece, in prima posizione allo stesso punteggio ci sono Aldi, Eurospin, Md e Penny Market. Per quanto riguarda invece i supermercati dove si risparmia di più in relazione alla spesa per i prodotti biologici c’è il Dok seguito dal gruppo Famila e dal Todis.

Scegliendo il supermercato giusto, quindi, è possibile risparmiare davvero qualcosina senza la necessità di comprare di meno. Secondo l’indagine di Altroconsumo (che ripetiamo è del 2020), infatti, il risparmio può arrivare fino a 1200 euro all’anno, l’equivalente quindi di uno stipendio mensile. Bisogna solo capire quali prodotti si vogliono acquistare. In base a cosa si mette nel carrello cambierà, infatti, come comunicato, la convenienza del punto vendita.

Migliori supermercati per prodotti di marca

Tra i migliori supermercati per prodotti di marca c’è Esselunga Superstore con un punteggio di 100 insieme ad Iper Coop.

Troviamo poi il Bennet, il Conad SuperStore, l’Esselunga, Il Conad Ipermercato, la Coop, Iperfamila e Carrefour. Tale classifica (2020) è del supermercato più conveniente se si riempie il proprio carrello della spesa di saponi, alimenti, detersivi, etc dei marchi delle aziende leader di mercato.

Dove si risparmia di più da  Nord a Sud?

Altroconsumo ha anche stilato una classifica delle città del risparmio dove sul podio ci sono diverse città del Nord Italia. Parliamo di Pordenone, Vicenza, Venezia, Rimini e Treviso. Tra le città del Sud, troviamo Napoli che è in diciottesima posizione mentre le altre sono ancora più giù. Significa che in tale luoghi come Lecce e Taranto anche cercando i supermercati più economici non si risparmiano più di 300 euro l’anno. A Pordenone, invece, il risparmio massimo per una spesa massima di 6439 euro (annui) è di 1014 euro mentre a Vicenza di 1210 per una spesa massima di 6691 euro.

Altroconsumo ha stilato inoltre una classifica dei supermercati dove si risparmia di più regione per regione per l’acquisto di prodotti più economici e di marche commerciali: Migliori supermercati secondo Altroconsumo, quelli con i prodotti più economici e di marche commerciali

[email protected]

Argomenti: ,