I migliori conti corrente di settembre 2019

Ecco i migliori conti corrente di settembre 2019 a costo zero.

di , pubblicato il
Ecco i migliori conti corrente di settembre 2019 a costo zero.

ConfrontaConti.it anche per il mese di settembre 2019 ha indicato quali sono i migliori conti corrente a spese zero. Tale valutazione è arrivata tenendo conto di un saldo attivo di cinquemila euro, del canale di utilizzo del conto soltanto online e della operatività media. Ecco i dettagli.

I conti corrente migliori del 2019: conto WeBank

I conti corrente di settembre 2019 a zero euro di spese sono tre. Iniziamo dal conto WeBank del Banco BPM.

Le principali caratteristiche saranno zero canone, zero spese, zero canone carte e i comandi vocali. Scegliendo tale tipologia di conto sarà come averne uno tradizionale in quanto sarà possibile disporre di bonifici in Italia, nell’area Sepa e all’estero. Sarà possibile domiciliare le utenze con addebito su conto e versare assegni e contanti in tutte le filiali nonché presso le aree self service del Gruppo Banco BPM.

Si potranno, inoltre, effettuare ricariche online per abbonamenti Atm, cellulari e carte prepagate nonché pagare sempre in modalità online con ricevuta immediata il bollo auto, i Mav ed i Rav. E ancora sarà possibile richiedere un preventivo online per l’assicurazione casa, viaggi, salute e viaggi e pagare i modelli F23 ed F24. Il conto WeBank, poi, offrirà anche minimi interessi grazie ad un tasso a regime dello 0,10% ed una flessibilità maggiore del conto (il fido) se verrà accreditato lo stipendio. Per ogni esigenza, infine, si potrà anche richiedere un prestito fino a 30 mila euro.

Migliori conti correnti settembre 2019: conto Quick

Tra i migliori conti corrente di settembre 2019 troviamo anche quello Quick della Banca Popolare di Bari per fare tutto in piena libertà. È pensato per chi desidera aprire il conto comodamente da casa e desidera una gestione a bassi costi del proprio conto. I principali vantaggi di aprirlo saranno il canone gratuito del primo anno che dal secondo sarà invece di 3 euro al mese ma azzerabile.

E ancora, la carta di credito sarà gratuita il primo anno ma anche dal secondo solo se lo spending sarà superiore a tremila euro.

Vincolando le proprie somme a dodici mesi, poi, si avrà un tasso crescente ogni tre mesi fino al 2,40%. Infine la carta di debito internazionale sarà gratuita e si potrà usare anche per gli acquisti online, i prelievi saranno gratuiti da ogni Atm in Area Euro così come saranno gratuite anche le domiciliazioni delle utenze domestiche.

Conto corrente N26 tra i migliori di settembre 2019

Segnaliamo infine il conto corrente N26 che è 3D Secure. Garantirà infatti un livello maggiore di sicurezza quando si effettueranno acquisti online. Le spese per il conto saranno pari a zero così come i prelievi per i quali non si pagherà nulla né in Italia né in Europa. E ancora i bonifici saranno illimitati e grtuiti. Inclusa nel prezzo, poi, ci sarà la carta di debito Mastercard il cui canone sarà pari a zero e ci sarà inoltre la possibilità di effettuare bonifici senza sostenere alcuna commissione.

Infine con N26 si potranno anche eseguire bonifici internazionali in 19 valute differenti grazie alla partnership con TransferWise. Sarà infatti possibile inviare bonifici internazionali direttamente dall’applicazione N26 con un tasso di cambio valuta reale. Esso sarà fino a sei volte più conveniente di una Banca tradizionale.

Leggete anche: Conti corrente: i migliori di agosto 2019.

[email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.