Conti deposito migliori di aprile 2021 vincolati

Ecco i migliori conti deposito vincolati di aprile 2021: quelli che rendono di più di un semplice conto corrente secondo l'analisi di Confrntaconti.it

di , pubblicato il
Ecco i migliori conti deposito vincolati di aprile 2021: quelli che rendono di più di un semplice conto corrente.

I conti deposito sono tra gli strumenti preferiti dagli italiani in questo periodo di emergenza Coronavirus. Chi ha continuato ad avere un reddito costante, ha potuto accumulare qualche soldino. Per questo ha deciso di cercare delle forme diverse dal semplice conto corrente. Come si sa, infatti, quest’ultimo rende poco mentre il conto deposito soprattutto di tipo vincolato permette di ricevere degli interessi più elevati. Ma quali sono i migliori di oggi 7 aprile 2021?

Migliori conti deposito vincolati aprile 2021

Tra i migliori conti deposito ad oggi 7 aprile secondo l’analisi di Confrontaconti.it c’è quello della banca Finint che permette di guadagnare fino all’1,60% annuo con interessi semestrali. Tale conto è a zero spese sia di apertura che di gestione e gli interessi vengono accreditati ogni 6 mesi sul conto di appoggio Finint Online.
Che fare quindi per richiederlo? Sarà necessario prima sottoscrivere il conto di appoggio su indicato e poi aspettare la risposta della banca. Solo in seguito sarà possibile aprire il conto deposito che garantirà gli investimenti fino a 100 mila euro. La banca Finint aderisce infatti al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Ricordiamo che nel caso ci siano due cointestatari, ciascun correntista sarà coperto fino a 100 mila euro. Le somme eccedenti in caso di insolvenza temporanea o fallimento della banca potrebbero essere oggetto di prelievo forzoso.
Per quanto riguarda gli interessi del conto deposito Finint saranno più alti quanto più lunga sarà la durata dell’investimento. Vincolando il proprio denaro per 12 mesi si avrà un tasso annuo lordo dell’1,10% mentre con vincolo a 18 mesi un tasso dell’1,25%. Con vincolo di 24 mesi il tasso sarà dell’1,35% mentre con vincolo a 36 mesi dell’1,60%.

Conti deposito vincolati: c’è quello della banca Promos

Confrontaconti.it segnala tra i conti deposito migliori del 7 aprile 2021 quello della banca Promos. Grazie ad esso si avrà un rendimento crescente in base alla durata del vincolo e la possibilità di scegliere come meglio si crede la durata temporale che andrà dai 6 ai 12 mesi. Per quanto concerne la somma minima di denaro che si potrà depositare, essa sarà di 1.000 euro mentre il tasso annuo lordo massimo dello 0,75%. Quest’ultimo varierà in base alla somma depositata o alla durata.
Il conto deposito “senza opzione di svincolo anticipato” della Finint garantirà un tasso creditore annuo lordo dello 0,50% dopo 6 mesi e dello 0,75% dopo 12 mesi. Si chiama così perché non prevede la facoltà dello svincolo anticipato delle somme. Queste ultime, infatti, non potranno essere prelevate dal cliente prima della scadenza pattuita del titolo.
Ricordiamo che anche la banca Promos aderisce anch’essa al Fondo Interbancario di Tutela Depositati grazie al quale ciascun depositante avrà una copertura fino a 100 mila euro. Il Fondo è stato istituito nell’eventualità la banca non sia capace di rimborsare in tutto o il parte il cliente.
[email protected]

Argomenti: ,