Giornate FAI d’Autunno 2018: date, luoghi aperti a Milano, Palermo, Firenze e prezzo

Ecco le date, i luoghi aperti a Milano, Palermo, Firenze e il prezzo in occasione di FAI Giornate d'Autunno 2018.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le date, i luoghi aperti a Milano, Palermo, Firenze e il prezzo in occasione di FAI Giornate d'Autunno 2018.

Sabato13 ottobre e domenica 14 ottobre 2018 in 250 città di tutta Italia tornerà l’appuntamento con FAI giornate d’Autunno. Grazie a questa due giorni tantissimi luoghi di cultura solitamente chiusi apriranno le loro porte ai tanti visitatori con un contributo libero. Ecco allora il prezzo suggerito per visitare tali meraviglie e ciò che si potrà visionare a Milano, Palermo e Firenze.

FAI giornate d’Autunno 2018 a Milano

Sulla pagina web delle Giornate FAI d’Autunno 2018, ecco il link, si evince che a Milano Centro i luoghi visitabili saranno (al momento ) undici. Il contributo suggerito per ognuno di essi invece sarà di 3 euro. E così i milanesi potranno, in via del tutto eccezionale, visitare la Palazzina Appiani in viale Byron, 2 presso l’Arena Civica. Essa nacque come tribuna d’onore per ospitare la famiglia di Napoleone Bonaparte ed ancora oggi è una delle pochissime testimonianze architettoniche dei piani urbanistici di Napoleone nella breve stagione di governo tra il 1796 ed il 1814.

E ancora segnaliamo il Palazzo Edison in Foro Buonaparte, 31. Tale palazzo fu progettato dall’architetto Enrico Combi e si compone di cinque piani ma con facciata di quattro. Nel 1923 fu acquistato dalla Edison che vi apportò delle modifiche come la sala del consiglio ribattezzata sala fontana perché al suo interno vi è una bella fontana che aveva, oltre ad una funzione decorativa, anche quella di assorbire fumo di sigari e sigarette.

Nella due giorni FAI a Milano si potranno inoltre visitare il Cantiere Teatro Lirico, la Centrale dell’Acqua, Palazzo Marino, Villa Necchi Campiglio, la Torre della Fondazione Prada e il Palazzo Landriani- Sede dell’Istituto Lombardo. Infine il Palazzo Litta Modigliani, il “luogo” dei Borromeo a Milano ed inoltre si potrà effettuare la visita alla Studio Legale e alla Collezione Negri-Clemente.

Giornate FAI d’Autunno 2018: luoghi visitabili a Palermo e Firenze

A Palermo i luoghi visitabili in occasione delle Giornate FAI d’Autunno saranno in tutto quattro sempre al contributo suggerito di 3 euro. Segnaliamo il Castello a Mare in via Filippo Pratti, 25 che sorse a partire dal decimo secolo durante la dominazione musulmana su di un lembo di terra. Raggiunse però la maggiore potenza nel 1535 con Carlo V che lo arricchì di altre fortificazioni. Ricordiamo che in esso vi erano le carceri per i nobili e per coloro che erano colpevoli di lesa maestà. Dal 1860, poi, con l’ingresso in città di Garibaldi iniziò l’opera di smantellamento di esso che non fu mai completata. Sarà possibile inoltre visitare a Palermo il Porticciolo Turistico La Cala, il Fiume Oreto e l’EcoMuseo Urbano Mare Memoria Viva.

I luoghi visitabili a Firenze in occasione delle Giornate FAI d’Autunno saranno in tutto due. Segnaliamo la Misericordia di Firenze– sede storica e Museo in piazza Duomo, 19/20. Nel lontano 1244 Pietro da Verona che era un frate domenicano arrivò a Firenze e dai suoi sermoni nacque la Confraternita di Santa Maria della Misericordia che si operò fin da subito a trasportare malati negli ospedali ma anche di aiutare le fanciulle povere a procurarsi una dote. Durante la peste, però, tale Confraternita diede una grande lezione di misericordia ed ancora oggi è la più antica istituzione privata di volontariato. E ancora, sempre a Firenze, si potrà visitare l’Impianto di Potabilizzazione dell’Anconella.

Leggete anche: L’immensa Marina Abramovic in mostra a Firenze: cosa attendersi – info, orari e biglietti.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Risparmiare