Eni Gas e Luce “prima passi a SceltaSicura, prima inizi a risparmiare”: sconto 20% e prezzo bloccato

Ecco la super offerta di Eni Gas e Luce "prima passi a SceltaSicura, prima inizi a risparmiare": ci sarà uno sconto del 20% e prezzo bloccato fino al 2019.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco la super offerta di Eni Gas e Luce

A partire dal 1° luglio 2019 si passerà al mercato libero per quanto concerne la luce e il gas. Il mercato tutelato sarà infatti eliminato. Eni Luce e Gas propone quindi di passare a “SceltaSicura” che è l’offerta luce riservata i nuovi clienti Eni Gas e Luce grazie alla quale si potrà ricevere uno sconto del 20% e si avrà il prezzo bloccato di una quota del prezzo per la luce fino al 2019.

Scelta Sicura Eni Gas e Luce

Scelta Sicura” di Eni Gas e Luce è l’offerta che potrà essere sottoscritta in tutta Italia dai clienti domestici con contatore attivo. Per l’attivazione di tale promozione si dovrà tenere a portata di mano un documento di riconoscimento in corso di validità, la bolletta dell’attuale fornitore e l’Iban qualora si scelga di addebitare direttamente le bollette sul conto corrente. L’attivazione dell’offerta sarà gratuita e non ci sarà bisogno di effettuare disdetta all’attuale fornitore in quanto se ne occuperà Eni Gas e Luce. Il passaggio, infine, avverrà nell’arco di massimo novanta giorni.

L’offerta di Eni Gas e Luce

Fino al 30 giugno 2019 il corrispettivo luce ovvero il prezzo relativo alla componente energia avrà uno sconto del 20%. Dal 1° luglio al 31 dicembre 2019, invece, il corrispettivo luce avrà un prezzo bloccato che sarà pari alla componente “prezzo energia” stabilita dall’Autorità per il primo trimestre del 2019.

Per quanto concerne la bolletta: essa potrà essere richiesta sia in firmato cartaceo che digitale. In quest’ultimo caso si riceverà una e-mail di notifica quando essa sarà presente nella area personale My Eni. Si potrà quindi procedere con la consultazione online e si avrà sempre a disposizione lo storico con tutte le bollette giunte negli ultimi ventiquattro mesi. Qualora si opti, invece, per la bolletta cartacea, essa arriverà via posta insieme al bollettino postale.

I metodi di pagamento con Eni Gas e Luce saranno in tutto tre: il più comodo è quello con addebito diretto su conto corrente in cui l’addebito sarà automatico. Il secondo, il più usato, è quello tramite bollettino postale che si troverà allegato alla fattura. Esso si potrà pagare direttamente online collegandosi al sito delle Poste, recandosi direttamente presso gli uffici autorizzati o infine mediante Internet Banking. Infine, il terzo metodo di pagamento è quello mediante carta di credito. Grazie ad esso si potrà pagare comodamente online sui circuiti American Express, Diners Club e Visa.

Leggete anche: Passa a tutto in uno di Optima: luce, gas, fibra, fisso e mobile in un’unica soluzione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Utenze domestiche

I commenti sono chiusi.