Emergenza Coronavirus: rimborsi e riprenotazioni EasyJet e Tap Air Portugal

Aggiornamenti per emergenza Covid 19 delle compagnie aeree EasyJet e Tap Air Portugal.

di , pubblicato il
Aggiornamenti per emergenza Covid 19 delle compagnie aeree EasyJet e Tap Air Portugal.

Le Autorità Italiane hanno aumentato le misure restrittive per il traffico aereo da, per ed entro il territorio italiano che saranno valide fino al 3 aprile 2020 salvo cambiamenti dell’ultima ora. Per queste circostanze straordinarie dovute all’emergenza Coronavirus, EasyJet e Tap Air Portugal hanno cancellato voli. Le info per le rirpenotazioni e per gli eventuali rimborsi.

EasyJet: riprenotazioni ed eventuali rimborsi

La EasyJet sulla sua pagina ufficiale, ecco il link, invita gli utenti a prestare la massima attenzione prima di effettuare la prenotazione. Sarà infatti necessario leggere attentamente le direttive riguardanti gli spostamenti emesse dalle autorità italiane. Qualora non fosse consentito di volare, infatti, non si avrà la possibilità di richiedere alla compagnia aerea low cost il rimborso del volo cancellato e nemmeno la possibilità di essere riprenotato o di chiedere rimborso in base al regolamento europeo.

Nella nota si legge poi che, qualora si scelga di non volare, si potrà scegliere tra le seguenti opzioni:

  • essere trasferiti su voli alternativi, si potrà modificare la prenotazione accedendo a questo link di gestione prenotazione,
  • chiedere un rimborso accedendo a questo link,  inserendo il dettaglio della prenotazione e seguendo le indicazioni che verranno fornite.

Tap Air Portugal: riprenotazioni ed eventuali rimborsi

La Tap Air Portugal sulla sua pagina ufficiale, ecco il link, comunica che, a seguito dell’emergenza Coronavirus, è stata data la possibilità di riprogrammare il proprio volo senza sostenere il costo della modifica associata. Questo per qualsiasi data e per qualsiasi viaggio. Si legge inoltre che da ora in poi, la modifica della prenotazione potrà essere eseguita fino a 24 ore prima della partenza del volo, riprogrammando il nuovo viaggio verso qualsiasi destinazione entro e non oltre 31 dicembre 2020.

In alternativa, la Tap Air Portugal rimborserà integralmente l’importo pagato per l’acquisto del biglietto, emettendo un voucher che verrà inviato via e-mail e che sarà valido per un anno. Per quanto concerne, invece, i biglietti “mille miglia” acquistati nell’ambito del programma “Miles & Go TAP” sarà possibile modificare la prenotazione senza pagare la quota di modifica associata. Qualora venga richiesto il rimborso, infine, tutte le miglia verranno rimborsate sul conto del cliente e gli importi pagati in contanti verranno rimborsati mediante voucher senza dover sostenere alcuna penale.

Leggete anche: Coronavirus: Ryanair, supplemento per cambio volo rimosso e info rimborso

[email protected]

Argomenti: ,