Dove conviene investire 6000 euro: meglio un buono fruttifero postale o un conto deposito?

Dove conviene investire 6000 euro oggi: è meglio un buono fruttifero postale di Poste Italiane o un conto deposito come quello di Illimity Bank?

di , pubblicato il
investire buono fruttifero postale

Alla domanda dove conviene investire 6000 euro, rispondiamo che le soluzioni più sicure sono sicuramente in un buono fruttifero postale o in un conto deposito. Il buono perché è garantito dallo Stato Italiano, emesso dalla Cassa Depositi e Prestiti e collocato sul mercato da Poste Italiane. Il secondo perché aderisce al FITD che garantisce i depositi bancari in caso di liquidazione coatta amministrativa di una banca aderente. La garanzia è fino a 100000 euro per depositante. C’è da dire, però, che entrambi gli strumenti di investimento offrono dei rendimenti molto bassi.

Conviene investire 6000 euro in un buono fruttifero postale o in un conto deposito

Oggi 15 novembre 2021, il miglior buono fruttifero postale, quello che offre rendimenti più alti è sempre il 4×4, l’ideale per investimenti a lungo periodo. Con esso si può contare su rendimenti fissi crescenti e si ha flessibilità di rimborso anche dopo 4,8 e 12 anni con il riconoscimento degli interessi maturati. Dalle condizioni in vigore dal 6 novembre 2020, si evince che il rendimento effettivo annuo lordo dopo 4 anni è dello 0,20%, dopo 8 anni dello 0,30%, dopo 12 anni dello 0,40% e dopo 16 anni dello 0,75%. Sul sito della Cassa Depositi e Prestiti c’è un calcolatore per simulare il valore della rendita del buono. Investendo oggi 6000 euro nel 2037, si matureranno interessi lordi di 761,95 euro. La ritenuta fiscale sarà di 95,24 euro per cui il montante liquidato sarà di 6666,71 euro. Non viene però inserita nel calcolo l’imposta di bollo che è pari al 2 per mille.

Tra i migliori conti deposito del momento c’è quello di Illimity Bank che è veloce, sicuro per il motivo su indicato e flessibile. I tassi annui lordi del momento per capitale non svincolabile sono i seguenti: dopo 6 mesi dello 0,60%, dopo 12 mesi dello 0,90% e dopo 18 mesi dell’1%. E ancora dopo 24 mesi dell’1,15%, dopo 36 mesi dell’1,40%, dopo 48 mesi dell’1,60% e dopo 60 mesi dell’1,75%. Anche sul sito della banca Illimity c’è un simulatore di calcolo. Se si inserisce la cifra di 6000 euro e si pigia la casella a 60 mesi, compare la scritta rendimento 388 euro e più sotto totale netto 6388 euro.


Leggi anche:  Libretto postale: come funziona l’offerta Supersmart di Poste Italiane per avere interessi più alti
[email protected]

Argomenti: , , ,