Disservizi Poste Italiane oggi 15 novembre: sito ed app down, impossibile effettuare operazioni

Utenti infuriati, sito online e app di Poste Italiane non funzionano: non si possono effettuare bonifici, niente ricariche Postepay. Ecco cosa sta succedendo.

di , pubblicato il
Che investimenti fare in Poste Italiane

Da stamattina 15 novembre chi ha una carta ricaricabile o un conto con Poste Italiane non riesce ad accedere al proprio profilo. Non è possibile effettuare alcun tipo di operazione e, in alcuni casi, c’è chi ha comunicato di aver avuto anche dei problemi con i prelievi da sportello BancoPosta. Ma vediamo cosa sta succedendo e cosa comunica in merito Poste Italiane.

Poste Italiane: app e sito in down

Da stamattina sono tantissime le segnalazioni sia su portali come DownDetector sia sulla pagina Facebook di Poste Italiane di chi non riesce ad effettuare nessuna operazione, nemmeno pagamenti online o una semplice ricarica Postepay. Il problema è che non si riesce ad accedere al proprio profilo personale in quanto quando si prova a farlo compaiono messaggi di errore del tipo “500” o “GC01”. Ma che significa? L’errore 500 potrebbe essere quello che viene mostrato dai server quando essi sono sovraccarichi o c’è un errore di configurazione. La seccatura, quindi, riguarderebbe i server.

La risposta di Poste Italiane

Sulla pagina Facebook di Poste Italiane sono in molti che chiedono delucidazioni in merito ai disservizi di oggi 15 novembre 2019. La risposta che al momento è stata fornita è che sono in corso alcune attività tecniche di aggiornamento. In ogni caso, Poste comunica che i loro tecnici sono al lavoro per rendere disponibile il servizi nei tempi più brevi possibili. Viene anche chiesto di inviare un messaggio su Facebook nel caso in cui si voglia un supporto maggiore ai servizi.

Non resta, quindi, che attendere che i tecnici risolvano il problema munendosi di un po’ di pazienza.

Leggete anche: Disservizi Poste Italiane, problemi al sito e alle app

[email protected]

Argomenti: ,