Disdetta Mediaset Premium: il calcio c’è ma non si potranno vedere tutte le partite, info accordo Dazn

Non tutto il calcio della Serie A si potrà vedere con Mediaset Premium grazie allìaccordo con Dazn. Ecco allora come effettuare la disdetta dell'abbonamento.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Non tutto il calcio della Serie A si potrà vedere con Mediaset Premium grazie allìaccordo con Dazn. Ecco allora come effettuare la disdetta dell'abbonamento.

Il 15 luglio 2018 è stato comunicato da Mediaset Premium l’accordo con Perform per quanto concerne il calcio della Serie A e B. Si potranno vedere le partite di anticipo del sabato sera alle 20.30, quelle della domenica alle 12.30 ed una partita in programma la domenica pomeriggio. Oltre tali match, poi, saranno visibili anche gli highlights delle altre sette partite e non solo. Ecco le info e come effettuare la disdetta a Mediaset Premium per chi invece è interessato al pacchetto “quasi” completo di calcio.

Accordo Perform-Mediaset Premium

Il 15 luglio è stato annunciato l’accordo tra Mediaset Premium e Perform grazie al quale si potranno vedere tutte le partite di serie B e 114 della serie A. Esse saranno però visibili mediante piattaforma Dazn e tramite app su console, smartphone, smart tv e tablet. Non ci sarà alcun bisogno di stipulare un nuovo contratto e si potrà accedere ai contenuti a partire dal 1° agosto 2018. Ricordiamo nuovamente che i match fruibili saranno quello del sabato sera alle 20.30, quello della domenica alle 12.30 e una partita in programma alle 15 della domenica. Inoltre nei turni infrasettimanali o con un palinsesto diverso si potranno anche vedere tre partite in esclusiva.

Disdetta a Mediaset Premium: ecco come fare

A questa pagina di Mediaset Premium si troverà la modulistica per la disdetta alle offerte Premium. Si dovrà selezionare nel menù a sinistra la tipologia di offerta Premium in possesso e scaricare e stampare il modulo che interessa. Fino alla scorsa settimana nella medesima pagina vi era anche l’annuncio che sarebbe stato possibile disdire il contratto senza costi aggiuntivi entro il 15 agosto 2018. Tale messaggio, però, non compare più.

Per abbonati e prepagati: ecco la pagina web dove si troveranno i moduli da scaricare. Ci sarà quello di “Recesso oltre 14 giorni dalla stipulazione”, quello di “recesso entro 14 giorni” e il “modulo di disdetta a scadenza abbonamento Premium”. Per la compilazione di tutti e tre sarà necessario inserire il numero della propria tessera Premium insieme ai propri dati personali ovvero nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, telefono cellulare ed e-mail. Il modello selezionato dovrà quindi essere stampato, compilato  e firmato (inserendo anche la data.  Dovrà infine essere inviato con raccomandata con ricevuta di ritorno a: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB).

Leggete anche: Disdetta abbonamento Sky a scadenza naturale e anticipata: ecco come fare e la modulistica.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv

I commenti sono chiusi.