Diritti tv, la telenovela continua: MediaPro fa ricorso e arrivano nuove offerte Sky e Mediaset Premium

La telenovela dei diritti tv prosegue: ora MediaPro fa ricorso al Tribunale di Milano per la decisione Pro Sky. Arrivano intanto le nuove offerte di maggio 2018 di Sky e Mediaset Premium senza le promo calcio.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
La telenovela dei diritti tv prosegue: ora MediaPro fa ricorso al Tribunale di Milano per la decisione Pro Sky. Arrivano intanto le nuove offerte di maggio 2018 di Sky e Mediaset Premium senza le promo calcio.

La telenovela dei diritti tv continua: le ultime notizie ci comunicano infatti che MediaPro ha fatto ricorso a seguito della decisione del Tribunale di Milano che ha sospeso il bando per la serie A. Ecco cosa sta succedendo e le nuove offerte di maggio 2018 di Mediaset Premium e Sky senza promo Calcio.

Diritti tv: cosa succede?

Il Tribunale di Milano ha sospeso il bando per i diritti tv della Serie A per cui MediaPro ha immediatamente presentato ricorso a tale decisione. La società spagnola ritiene infatti di aver presentato una proposta di commercializzazione conforme alle regole dettate dalla Lega Calcio ma anche da quanto previsto dalla Legge Menandri. MediaPro comunica inoltre di aver seguito perfettamente tutte le linee guida. Ora il problema è che Sky ha il timore di perdere la sua posizione predominante nel mercato dei diritti tv per la serie A per cui sta creando un’immensa agitazione nel calcio italiano. La colpa, però, non è di MediaPro.

E intanto arrivano le nuove offerte di maggio 2018 di Mediaset Premium e di Sky

Al momento per il mese di maggio 2018, Mediaset Premium lancia due nuove offerte: una in abbonamento al prezzo di 14,90 euro al mese (per 12 mesi) e l’altra con ricarica al prezzo di 99 euro fino al 31 maggio. La prima offrirà il pacchetto Cinema e Serie Tv con tante prime visioni e le serie televisive più amate di sempre nonché l’HD e il servizio On Demand inclusi nel prezzo. Inoltre anche Premium Play Mobilità sarà incluso nel prezzo invece di 3 euro al mese.

L’altra offerta, quella ricaricabile, offrirà oltre al Cinema e le Serie Tv, la Serie A e lo Sport nonché la Champions League fino alla finale in Ucraina. Inoltre inclusi nel prezzo ci saranno i servizi HD, Premium Play e Premium Play Mobilità.

Sky come risponde?

Sky risponde con il pacchetto Cinema e quello Sport al prezzo di 29,90 euro ciascuno invece di 48,60 euro per i primi dodici mesi. Con il primo si avrà una prima visione al giorno, si potranno gustare i film campioni di incasso nonché quelli più attesi e acclamati della stagione. Con il pacchetto sport si potranno vedere tutte le gare in diretta dei Gran Premi di Formula 1 e di quelli della Motogp nonché il miglior tennis con il Roland Garros e Wimbledon nonché l’NBA. Tutto tace invece sui pacchetti in promozione calcio di entrambe le società.

Leggete anche:  Sky o Now Tv quale scegliere? Ecco le differenze, le caratteristiche ed il prezzo delle offerte.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Pay tv