Denaro: consigli per gestire i propri risparmi senza stress nonostante il futuro incerto

Suggerimenti per gestire i propri risparmi senza stress.

di , pubblicato il
Suggerimenti per gestire i propri risparmi senza stress.

“È un mondo difficile, è vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto”: ecco cosa recitava una canzone di Tonino Carotone del 1999. Ebbene tale canzone rispecchia proprio la situazione in cui si ritrovano gli italiani ancora oggi dieci anni dopo. La crisi economica ed occupazionale, infatti, non lascia dormire sonni tranquilli. Ecco allora dei suggerimenti per gestire i propri risparmi senza stress.

Gestire i propri risparmi senza stress: suggerimenti

Il primo consiglio per gestire i propri risparmi senza stress è quello di tenere sempre la traccia delle proprie spese. La maggior parte degli italiani, infatti, non sa con precisione quanto spende al mese in abiti, cibo, etc e ciò non va bene sopratutto per chi vuole mettere da parte una piccola sommetta per il futuro. Cosa fare allora? Ebbene bisognerà osservare attentamente il proprio conto bancario e trascrivere con la massima attenzione su un quaderno le spese in entrata e quella in uscita di ogni mese. Così facendo si avrà un’idea delle spese ricorrenti ed inevitabili come ad esempio le bollette, l’affitto ed il cibo e di quelle che si potrebbero ridurre o eliminare del tutto.

Il secondo consiglio sarà quello di evitare di contrarre dei prestiti con degli interessi elevati. Una rata troppo alta, infatti, impedirà di vivere con tranquillità e sopratutto di fare dei progetti per il futuro. Avendo una rata più bassa, invece, si potranno coltivare altri interessi e mettere qualcosina da parte per un qualsiasi imprevisto.

Suggerimenti per gestire al meglio il proprio denaro

Il terzo suggerimento sarà quello di aprire un’assicurazione sulla vita. Questo per mettersi al riparo da qualsiasi imprevisto futuro. Prima di stipularla, si potrà fare un confronto delle migliori offerte sul web e scegliere quella più idonea alle proprie esigenze. Un altro suggerimento sarà poi quello di accantonare una parte delle proprie entrate in un fondo di emergenza o pensione.

Gli esperti consigliano di mettere da parte (se si può) il 10% delle proprie entrate. Così in vecchiaia o in momenti difficili si potrà contare della cifra messa da parte.

Infine, qualora si voglia pianificare tutto senza errori ci si potrà affidare ad un esperto nel settore. Un sondaggio recente della “Northwestern Mutual” ha confermato infatti che coloro che si fanno assistere da un professionista hanno meno paura di affrontare il futuro. Seguendo alcuni di questi piccoli si potrà accantonare del denaro che sicuramente potrà aiutare a vivere meglio adesso ma anche nel futuro.

Leggete anche: Conto corrente in Svizzera: le regole per aprirlo ed i costi

[email protected]

Argomenti: ,