Delusione Tim, arrivano i doppi aumenti fino a 2.50 euro ed i regalini non bastano: clienti infuriati

Dal 17 giugno e dal 1° luglio 2018 offerte con costi più alti. Ecco gli aumenti di Tim fino a 2.50 euro che fanno infuriare i clienti.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Dal 17 giugno e dal 1° luglio 2018 offerte con costi più alti. Ecco gli aumenti di Tim fino a 2.50 euro che fanno infuriare i clienti.

Dopo la Vodafone anche la Tim ha annunciato degli aumenti sia per quanto riguarda alcuni servizi su sim ricaricabili mobile sia per coloro che hanno un abbonamento alla rete fissa. Gli aumenti in quest’ultimo caso saranno di 2,50 euro e la cosa ha fatto infuriare letteralmente gli utenti. Purtroppo, a seguito del ritorno alla fatturazione mensile, per questi ultimi non c’è pace. Ma vediamo nel dettaglio cosa succederà.

Aumenti Tim rete fissa luglio 2018

Sul sito della Tim, ecco il link, si informano i clienti che dal 1° luglio 2018 coloro che hanno un abbonamento Voce Senza Limiti, Tutto Senza Limiti, Tutto, Tutto Voce,TIM Smart, Smart, Internet Senza Limiti pagheranno 2,50 euro in più al mese. Coloro che hanno invece Tuttofibra, Tuttofibra Plus ed Internetfibra pagheranno 1 euro in meno al mese. I clienti interessati dalla rimodulazione delle offerte riceveranno una comunicazione individuale in fattura già a maggio in modo tale che sapranno con anticipo quanto andranno a pagare a luglio.

Perché di nuovo aumenti e come recedere?

La variazione delle condizioni economiche, ancora una volta, è dettata dalla necessità di consentire a Tim di fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze del mercato garantendo così gli interventi necessari di investimento sulle reti di nuove generazione, ecco cosa si legge nella nota.

Si potrà recedere dall’offerta entro il 30 giugno 2018 facendone richiesta dall’Area Clienti MyTIM Fisso oppure Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma). Si potrà fare disdetta anche tramite PEC all’indirizzo [email protected] (si dovrà allegare fotocopia documento di riconoscimento e specificare nell’oggetto “modifica delle condizioni contrattuali”), chiamando il Servizio Clienti linea fissa 187 o recandosi in un negozio TIM “diretto” .

Chi deciderà di restare con Tim, infine, avrà una serie di promozioni esclusive tra cui: 5 giga in regalo sulla linea mobile per cliente fisso e mobile e una sim dati gratis con 1 Gb al mese che si potrà richiedere presso i negozi Tim dal 1° giugno 2018.

Salasso Tim giugno 2018

Oltre al canone di rete fissa, Tim farà un secondo aumento a coloro che hanno una sim ricaricabile ma a giugno 2018. Gli aumenti riguarderanno il servizio Lo Sai di Tim ovvero quello che informa il cliente delle chiamate ricevute mentre il telefono era spento o irraggiungibile. Inoltre aumenterà anche Chiama Ora di Tim. Prima il costo di entrambi era di 1,90 euro ogni due mesi mentre dal 17 giugno il costo, sempre di entrambi, passerà a 1,59 euro ma al mese.

Che significa ciò? Ebbene che vi sarà un aumento di 64 centesimi. Coloro che hanno una sim in abbonamento, invece, non avranno alcuna modifica in quanto la fatturazione continuerà ad essere mensile al prezzo di 48 centesimi. Così come per l’abbonamento di rete fissa anche per questa rimodulazione si potrà recedere entro il 16 giugno senza alcun costo di disattivazione o penale chiamando al numero gratuito 40920 o dalla propria area clienti Tim. Il recesso potrà essere fatto entro il 16 giugno senza alcuna penale o costi di disattivazione cliccando qui o chiamando il numero 40920.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim